Utente 156XXX
Salve,
dopo un week end alimentare abbastanza intenso (pranzi e cene impegnative, molti dolci, fritti e grassi) ho notato di avere uno sfogo sulla pancia. Appena sotto il seno fino quasi all'anca, solo a destra e qualche bolla nella schiena.
Sono bollicine piccole, non sono molto diffuse, sono rosate e non mi prudono, me ne sono accorta lavandomi perchè sono leggermente in rilievo. Da ieri le bolle non si sono estese. Immagino sia uno sfogo alimentare e di dover quindi mangiare leggero (ho anche la nausea)
La mia domanda è:
Dopo quanto devo rivolgermi al medico se non mi passano?
Domani ho le analisi comprese feci e urine, una cosa del genere può influenzare l'esito degli esami?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
No,questo sfogo non influenza gli esami. Non è una forma allergica ma come anche lei ipotizza una forma aspecifica legata al quantitativo mangiato e non alla qualità.
Generalmente regrediscono da soli.
Cordiali saluti