Utente 181XXX
Sono una ragazza di 20 anni, da 3 anni ho problemi di acne, nell'ultimo anno molto frequenti. Ora è da 8 mesi che prendo la pillola perchè le cure antibiotiche e di creme datomi dai dermatologi avevano effetti negativi (secchezza della pelle e interagivano con il mio intestino, ho la colite nervosa).
Lo premetto perchè magari può aiutarvi nella risoluzione al caso che andrò a proporvi.
Da qualche anno ogni tanto in testa mi sbucano delle "palline" (una o due al massimo) all'inizio dure e piccoline, poi con il passare del tempo diventano più "morbide" e piatte e toccandole si sente come se all'interno avessero del liquido..
Dopo qualche tempo nella zona in cui ci sono queste "cisti" ovvero sopra le cisti perdo i capelli e a volte inavvertitamente pettinandomi o toccando la zona interessata "scoppiano", inizia ad uscire liquido giallognolo chiaro (pus?) molto acquoso e continua per un bel po'.
Può poi ricapitare che a distanza di ore o il giorno dopo mi capiti la stessa cosa fino a quando questo liquido esce tutto e allora mi passa tutto e iniziano poi a ricrescermi i capelli nella zona interessata...
La cosa che mi preoccupa è che sono ricorrenti queste cisti, a distanza di mesi...solitamente è una sola e mi viene quasi sempre nello stesso punto... cosa potrebbe essere?? Ora però ne ho 2 abbastanza ravvicinate sopra l'orecchio destro (nella zona dell'osso temporale) e una (la solita) un poì più indietro (tra l'osso temporale e quello temporale)
Aggiungo inoltre un dettaglio: al centro di questa probabile ciste vi è come un puntino rosso ma il liquido non fuoriesce da li...
Cosa potrebbe essere??? Inizio a preoccuparmi...

Vi ringrazio anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
salve,
la sua diagnosi di cisti potrebbe anche essere non del tutto sbagliata, ma, in questo caso, niente come la viosita dermatologica è fondamentale.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la pronta risposta.
Anni fa ero già stata da un dermatologo.. purtroppo però non ricordo la diagnosi... Ricordo che mi aveva prescritto una crema da applicare sopra a queste "cisti" mi pare Dalacin e quando lavavo i capelli di usare uno shampo naturale che avevo acquistato in farmacia e quando mi fosse passata questa ciste di lavare i capelli con uno shampo più aggressivo.
Non avevo notato comunque miglioramenti...
Quando appare questa cisti mi provoca prurito e l'uso della crema non faceva altro che farmi aumentare il prurito al momento dell'applicazione e non avevo visto molti risultati...
Spero possa essere utile questa mia precisazione.
Inoltre quando si svuota mi provoca nuovamente prurito e quando è completamente svuotata rimane come un piccolo solco nella zona interessata..

In ogni caso seguirò il suo consiglio sperando che il dermatologo in zona abbia posto al più presto possibile perchè di solito tramite mutua l'attesa e di mesi e all'appuntamento potrei non avere più nulla...