Utente 180XXX
Salve, sono un pò preoccupato:
ho fatto petting, sesso orale e c'è stata una penetrazione anche se singola con una ragazza. Abbiamo dormito assieme senza fare sesso completo per circa una settimana. A seguito di un esame gli è stata diagnosticata la clamidia. Sono andato immediatamente (dopo 6 giorni) da un dottore che mi ha presctitto 10 giorni di azitromicina da 500mg due volte al di pur non avendo sintomi e pru non facendo alcun test. A lei le è stato dato per 5 giorni. La prego volermi rispondere alle seguenti domande:
1) Ho cominciato la cura 7 giorni dopo il contatto con la ragazza, è possibile che se la clamidia è in incubazione gli antibiotici non fanno effetto?
2)dopo quanto tempo posso fare un test per sapere qualcosa?
3)lei dopo quanto tempo può fare il test?
4)cosa mi consiglia?
la prego voler rispondere alle domande, sto andando in paranoia!
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Scusi,
ma cosapensa che sia questo test di cui parla? Sono i tamponi uretrali ed il tempo che è trascorso e l'antibiotico che ha preso (che di solito è di seconda o terza scelta) fanno sì che, se ha la Chlamidia, questa si veda. Non so chi sia il medico, ma le consiglio di farsi vedere da un dermatologo, o, se lo avesse già fatto, da quello di un buon Centro. I tamponi vanno sempre ripetuti dopo la terapia.

saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Mi sta dicendo che mi ha fatto prendere gli antibiotici solo come prevenzione?
Eventualmente sono serviti a qualcosa?
Dopo quanto tempo dalla terapia posso fare il tampone?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Sì, sono stati dati alla cieca e non è bene, non tanto nel suo caso, visto che la sua partner ha la chlamidia, ma in senso assoluto.
Facia pure al più presto il tampone.

Saluti

Mocci
[#4] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Ho fatto il test:
IGG = 1.2
valore limite 0.9 - Da 1.1 a 2.9 debole - da 3 a 4.9 moderato - da 5 in su intenso

IGM = 0,5
valore limite 0.9 - Da 1.1 a 2.9 debole - da 3 a 4.9 moderato - da 5 in su intenso

che significa?
cura fatta a vuoto o azzeccata?