Utente 182XXX
buon giorno, sono una paziente oncologica operata di recidiva di k ovarico.Ho beneficiato per un anno delle agevolazioni della legge 104 durante il trattamento chemioterapico. Dopo la visita per il rinnovo non mi è stato riconosciuto lo stato di gravità malgrado un severo linfedema all'arto inferiore destro. Chiedo se sussistono gli estremi per un ricorso, i tempi e i costi per l'attivazione della procedura. Grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Provi a vedere se c'è qualche normativa in comune con il tumore al seno

http://www.senosalvo.com/diritti_donna_operata_al_seno.htm

in caso contrario dovrebbe ripostare la sua richiesta in specialità MEDICINA LEGALE.

In ogni caso può cominciare a farlo.