Utente 171XXX
Gentile dottore,ieri mattina come richiesto dal mio ginecologo mi sono recata a digiuno presso un poliambulatorio privato per eseguire una curva da carico di glucosio (sono alla mia terza gravidanza da 29 sett + 2 giorni) in quanto mia madre soffrire di diabete non grave.
stamattina ho ritirato gli esami e solo a casa mi sono accorta della dicitura del referto: Curva Insulinemica da Carico (le riporto gli esiti ed i valori di riferimento).
Prelievo base a digiuno 79,0 microU/ml (12.5-25.0)
Prelievo dp 30 minuti 128,0 microU7ml (25.0-70.0)
Prelievo dp 60 minuti 129,0 microU/ml (25.00-70.00)
Prelievo dp 90 minuti 110,0 microU/ml (25.0-70.0)
Prelievo dp 120 minuti 77,0 microU/ml (15.0-50.0)
Prelievo dp 180 minuti 63,0 microU/ml (2.0-20.0)


Le chiedo e' l'esame che dovevo fare o sono stata fraintesa e mi hanno eseguito un altro esame?
Ed i valori di questo esame cosa significano?
Devo preoccuparmi?

In attesa di un suo charimento le porgo i miei piu cordiali saluti,ringraziandola per la sua cortese attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alberto Calvieri
40% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gent.le Utente
l'esame eseguita è la curva insulinemica che normalmente viene richiesta abbinata (con gli stessi prelievi) alla curva glicemica. Ho il dubbio però che siano stati riportati i valori della glicemia (!!), a digiuno e dopo carico agli orari stabiliti; questo in quanto se fossero valori dell'insulina, risulterebbe un iperinsulinismo inconfutabile, mentre se i valori sono della glicemia, tutto e' normale; Probabilmente l'errore sta nella dicitura: curva insulinemica da carico mentre quella corretta è curva glicemica da carico!! Insomma un bel pasticcio e verifichi al laboratorio
un saluto