Utente 184XXX
Buongiorno, volevo chiedere dei chiarimenti su l'eventuale asportazione di un Nevo fibromatoso rosato ( presente dalla nascita); il Nevo e' posizionato sulla testa e attualmente e'di 7mm. Nel corso degli anni non mi ha mai dato particolari problemi,ma attualmente all'eta' di 30 anni mi comporta una fastidiosa irratazione al cuoio capelluto e unna certa difficolta' nel pettinarmi. L'asportazione puo avvenire con il laser? Essendo sulla testa e' il caso di asportarlo o e' consigliabile lasciarlo li??? E' possibile che cresca ancora??. Nel caso di una operazione quali rischi ci sono?? Vi ringrazio per la vostra attenzione
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
nessun problema per la asportazione, che potrà avvenire con tecnica chirurgica normale se si richiede l'esame istologico, oppure con il laser , se non si ha necessità di una conferma della natura della lesione.
Ovviamente dal punto di vista estetico il laser è superiore , ma va valutato dal dermatologo quanto appena detto.
Il fatto che sia sul c.c. non è un ostacolo.Lo si può rimuovere senza problemi
cordialità