Utente 126XXX
Buongiorno, mia figlia di 15 anni ha i canini superiori inclusi ed ha anche un problema di clac mandibolare e dolore. La RMN ha rilevato un'usura subcondrale. Il dentista al quale ci siamo rivolti ci ha parlato di estrazione e "scappucciamento" dei canini il tutto mettendo un apparecchio fisso. Le mie domande sono le seguenti: è vero che in questi casi non serve " lo studio del caso"? ma basta procedere con le operazioni su descritte? L'apparecchio superiore potrebbe portare ulteriori problemi alla mandibola della ragazza?
Vi ringrazio in anticipo per le cortesi risposte. Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Gentile utente, non mi è ben chiaro ciò che chiede.
Innanzitutto cominciamo con il dire che estrazione del canino incluso e disinclusione chirurgica (quella che, almeno penso, lei ha definito scappucciamento)con trazione ortodontica non son la stessa cosa ma son due alternative terapeutiche ben distinte. Nel primo caso il dente incluso viene rimosso nel secondo caso viene "tirato fuori" e posizionato correttamente in arcata.
Il suo dentista quale dei due piani di trattamento le ha proposto?
In che senso non serve lo studio del caso?
Se per studio del caso intende la pianificazione ortodontica del trattamento che sua figlia dovrà eseguire, ebbene, non vedo come si possa procedere senza.
Alla terza domanda, se cioè l'ortodonzia possa peggiorare la situazione articolare della ragazza, temo che nessuno possa rispondere dandole delle certezze, certo è che i canini inclusi rappresentano una situazione che necessita di trattamento.
La saluto cordialmente
[#2] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2006
Grazie per la celere risposta. In effetti la ragazza ha ancora i canini da latte e pertanto il dentista ha proposto di estrarli e andare a "cercare" i due canini inclusi per poi agganciarli in qualche maniera per posizionarli correttamente in arcata. Riguardo lo "studio del caso" il dentista si è fatto dare la panoramica e la radiografia latero laterale del cranio, ma poi la segretaria al telefono mi ha detto che lo studio sel caso non era in preventivo perchè non serviva farlo... Grazie nuovamente.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Probabilmente il dentista ha giudicato, dopo aver "studiato" il caso, che fosse relativamente semplice e di aver impiegato poco tempo, e non si è sentito di addebitarglielo.

Ma l'ha studiato eccome, sennò non potrebbe procedere.
Mi sembra un comportamento molto onesto.

Non penso il dentista parlasse di estrazione dei canini, ma di scappucciamento.

Non peggiorerà la situazione articolare.
Potrà solo migliorarla.
[#4] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2006
Grazie Dr. Formentelli
[#5] dopo  
Dr. Luciano Baldetti
16% attività
0% attualità
8% socialità
CISTERNA DI LATINA (LT)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2010
Probabilmente la stessa problematica articolare può essere, in qualche modo, ricondotta alla mancata eruzione dei canini, con conseguente diminuzione del perimetro di arcata ed incarceramente della mandibola in posizione troppo retrusa.
Ovviamente è impossibile dire qualcosa di più preciso non avendo alcun dato radiografico o fotografico a disposizione.

[#6] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2006
Grazie della risposta dr. Baldetti, devo dire che amnche se non sono un medico riesco a capire qualcosa di più.
Buone feste