Utente 185XXX
Salve, io ho risolto il problema dell'eiaculazione precoce facendo uso di paroxetina 20 mg al giorno su consiglio del mio medico. La mia preoccupazione però riguarda la risposta del mio medico riguardo gli effetti collaterali relativi a questo farmaco. Il medico mi ha rassicurato dicendomi che non ci sono assolutamente effetti collaterali per una persona in buona salute e che potrei prendere questo farmaco anche per 1 o 2 anni di seguito a dose piena senza alcun rischio, anzi modificando anche in meglio il mio carattere.
Vorrei sapere se posso davvero prendere questo farmaco per tutto questo tempo visto che i miei rapporti sono migliorati sensibilmente o se devo iniziare a ridurre la dose.. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
la paroxetina non è priva di possibili effetti collaterali (come peraltro la gran parte dei farmaci). La valutazione sulla continuazione o meno di questa terapia non può che essere fatta in sede specialistica andrologica; per web non si può dare risposta a questa domanda.