Utente 160XXX
Gentilissimi dottori,
vorrei sapere se è possibile restare incinta con un rapporto consistente in una lunga penetrazione senza uso del profilattico nonostante non ci sia stata eiaculazione. Mi è successo tre settimana fa con il mio compagno, abbiamo avuto un lungo rapporto (circa mezz'ora di penetrazione) ma lui non è riuscito a raggiungere l'orgasmo pur mantenendo più o meno costante l'erezione. Ero in una fase post mestruale sicuramente a rischio e ad oggi sono al giorno 24 del ciclo in assenza totale di sintomi premestruali (cosa per me del tutto inconsueta!), tranne qulche fitta al basso ventre ogni tanto. Vorrei sapere: se è vero come sostengono molti medici che il liquido pre-eiaculatorio è privo di spermatozoi, è possibile che in questo caso io sia rimasta incinta? Inoltre se è vero che il liquido pre-spermatico non contiene spermatozoi, perchè il coito interrotto è ritenuto metodo non affidabile?
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta che mi darete,
cordiali saluti,
Maria G.
[#1] dopo  
184379

Cancellato nel 2013
Gentile Signora,

Non è assolutamente vero che quello che lei chiama "liquido pre-eiaculatorio" è privo di spermatozooi!
Ne contiene, ma in quantità minore rispetto ad un normale ejaculato.
Vedrà comunque che le arriveranno le mestruazioni... non è così facile rimanere gravide! Nel caso non dovessero arrivarle, dopo una settimana esegua un test di gravidanza sulle urine...

Cordialmente,
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
cara lettrice,


come le dice il ginecologo, credo lei possa stare tranquilla, rimanere incinte pochi giorni dopo il ciclo mestruale, senza una eiaculazione vaginale, è abbastanza frequente solo a betlemme verso natale.
cari saluti