Utente 135XXX
Giorno a tutti, ho 36 anni, premetto che nel momento dei preliminari o dell' eccitazione il glande, completamente coperto si ricopre di liquidido seminale. Ora nn sò dirvi se eccessivamente o è normale ma per rendere l' idea diciamo che cola dal prepuzio.Aggiungo anche di soffrire di eiaculazione precoce tanto che spesso ho pensato che fosse sperma, ma è trasparente quindi credo sia liquidido seminale. Solo che ultimamente ascigandolo, perchè se nn lo faccio non duro per nulla, perdo l' erezione e una volta su due nn riesco ad averla oppure è insufficiente. E' possibile che sia insorto un problema fisico?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'uretrorrea ex libidine va paragonata all'acquolina in bocca dinanzi ad un sartu' di riso...Comunque,aldila' della coincidenza,il calo erettivo richiede una diagnosi andrologica rigorosa,anche in considerazione del forte sovrappeso riferito.Cordialita'.