Utente 185XXX
Buonasera Egr.Dottori
Come già detto nella precedente richiesta di consulto a ottobre mi è stata
diagnosticata la lue con valori:
tpa 25,40 tpha IGG 7,00 IGM 4,00
dopo la cura antibiotica (velamox per 6gg piu 6 iniezioni di benzil pen.da
1.200.000 unità)ho rifatto gli esami (che però sono stati fatti con metodo diverso) con questi valori
tpha 1/10240 vdrl 1/8
vi chiedo cortesemente se alla luce di questi esami prima e dopo la cura la situazione è migliorata .
Il mio medico dice che vanno bene però vorrei anche il Vs. parere.
Vi ringrazio moltissimo e Vi saluto cordialmente


[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
sono titolazioni ancora molto alte e le metodiche non permettono un confronto reale.

deve chiarire meglio con il suo medico.

saluti
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Gent.mo Dott.Laino
La ringrazio per la cortese sollecitudine con cui mi ha risposto vedrò di chiarire col mio medico oppure mi rivolgerò ad un altro.
Le chiedo se può rispondere ad un ultimo interrogativo che mi preoccupa:
esistono forse forme di lue resistenti agli antibiotici e perciò incurabili? è forse il mio caso?
La saluto e la ringrazio nuovamente
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si alcune forme sono resistenti ma non incurabili e siamo solo nel campo della eccezionalità

Saluti