Utente 187XXX
salve,
sono una ragazza di 21 anni,e da un po di tempo che soffro di stati d'ansia e attacchi di panico all'inizio nn ho dato molto peso a qst situazione ma da quando mi si sn presentate queste exstrasistole ho iniziato a preoccuparmi a nn uscire piu da casa,nn mi va di mangiare,e non riesco a stare in posti affolati come discoteche,centri commerciali ecc..ho fatto un bel po di ecg e un eco cuore e un continuo andare e venire dal pronto soccorso...ora sono in cura da una pschiatra dove mi ha detto di prendere xsanax da 25mg x tre volte al giorno associato a una puntura al giorno di liposom forte x 1o giorni...devo preoccuparmi?queste exstrasistole e una malattia grave? io ho molta paura perche' ogni volta ke mi si presentano mi sento il cuore km si fermasse da un momento all'altro.vi prego il prima possibile di darmi delle risposte grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
In un cuore strutturalmente e funzionalmente sano come il Suo, gli episodi extrasistolici isolati sono assolutamente innocui.
Essi, essendo diretta conseguuenza dello stato ansioso e degli attacchi di panico e non relativi ad alcuna patologia cardiaca, vanno trattati dallo specialista psichiatra.
Con la riduzione del livello di ansia, anche le extrasistoli ridurranno la loro frequenza fino a scomparire.
Ripeto che in ogni caso, per quanto fastidiose, esse non hanno alcuna conseguenza sulla normale funzionalità cardiaca.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille,vuol dire che dovro' stare pèiu' tranquilla e rilassata anke se e' una cosa difficilissima!ma spero piano piano di superarla...grazie ancora per l'aiuto...