Utente 409XXX
Salve, è da un mese che ho un fastidio al muscolo (sono quasi sicuro al 100% che sia il muscolo) dell'occhio destro (verso l'orecchio, esattamente alla fine del taglio dell'occhio).

Il fastidio è come la sensazione di una lieve pressione, scompare per pochi minuti se massaggio lievemente o anche semplicemente tocco leggermente la parte interessata per poi rimanifestarsi.

Al mattino non è mai presente o se presente, impercettibile, mentre dopo una giornata di studio o pc (purtroppo lavoro e studio con il pc) si fa sentire molto di più e risulta davvero fastidioso.

Dormire dalla parte dell'occhio interessato annulla il fastidio, ma per il resto non ho trovato altre soluzioni.

Come ho già specificato sono quasi sicuro che sia il muscolo in quanto al mattino appena svegliato non è mai presente e inizia a farsi sentire solo dopo alcune ore nella giornata
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, e' possibile che si tratti di un disturbo di tipo astenopeico (sforzo visivo) occorrerebbe fare un controllo del visus in cicloplegia (gocce), per valutare la sua situazione refrattiva.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dottore, che lei sappia è un disturbo a carattere cronico o potrebbe risolversi spontaneamente? E se sì, in quanto tempo indicativamente?
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Non si puo' dire nulla se prima non verifica cio' che le ho detto.

Ci faccia sapere,
Cordialità