Utente 167XXX
Buonasera. ho 45 anni e a seguito di una fastidiosa astenia che perdura da circa 6 mesi il mio medico mi ha consigliato il monotest con il seguente esito:

s-ab anti cmv IgG 3,78

s- ab anti cmv IgM negativo

vorrei gentilmente un parere su questo risultato,
noto anche formicolii agli arti sopratutto di notte
stomaco rumoroso e linfonodi collo reattivi,valore ferritina alto( 483,9).

sono tutti sintomi che fanno risalire al virus? grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Curciarello
24% attività
0% attualità
0% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2005
Intanto il monotest non è l'esame da Lei indicato. Quello trascritto è l'esame CMV ( citomegalovirus) che nel suo caso è negativo, ovvero Lei ha avuto l'infezione, come la maggior parte della popolazione, ma molto tempo fa ed è guarito ( le Ig M sono negative). Non vedo la risposta dell'EBV ( Epstein Barr virus che sarebbe quello espresso dal Monotest). Tuttavia la sintomatologia "astenia" necessita di una buona anamnesi(è dimagrito?) e altre indagini (emocromo? VES? PCR? LDH? creatinina? PSA? es. urine? Toxo test ecc..)che non leggo ed eventualmente anche strumentali ( Rx torace? ecoaddome?).
Suggerisco, come sempre, l'approccio diretto con il curante o un medico internista.
saluti
[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio per la risposta , premetto che il curante mi ha pescritto il monotest, non capisco perche poi nel laboratorio analisi m'hanno fatto il cmv, comunque se fosse ebv, e' possibile che il virus sia ancora attivo a distanza di 7 mesi?
riguardo le altre voci che descrive (urine ves rx torace emocromo sono tutte nella norma tranne, come descritto precedente la ferritina un po alta. grazie