Utente 170XXX
salve mio padre circa 3 mesi fa e' stato operato per un cancro al colon retto in quest'ultimo periodo soffre assiduamente di dolori addominali particolarmente dopo i pasti e specie la sera.e stato visitato da parecchi medici che non hanno saputo darmi una risposta a questo problema che si e verificato.elenco la terapia di medicine basata sulla protezione dello stomaco perche potrebbe essere dallo stomaco la causa dei dolori addominali.che gli e stata prescritta contramal gocce,motilium sciroppo,co-efferalgan compresse,gaviscon bustine,mepral compresse.si riscontra stipsi,pancia dura nel mentre dei dolori forti e vomito,a volte dopo aver vomitato gli passano i dolori addominali che risentiva molto forti,preciso che si sta sottoponendo a chemio terapia in quanto all'addome sono presenti linfonodi metastatiche.chiedo dunque quale terapia puo fare contro questi dolori all'addome che gli vengono provocati e quale potrebbe essere la causa di questi dolori.grazie e spero di ricevere una risposta al piu presto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Dalla sua descrizione,dolori addominali,stipsi e vomito,sono disturbi di canalizzazione e quindi di pertinenza intestinale e poco gastrica.La causa potrebbe essere la presenza di aderenze con angolazioni di anse,difficoltà di transito nella zona operata(colon o retto ?),grosse metastasi linfonodali con interessamento di plessi nervosi possono causare dolori addominali.Certamente il chirurgo che ha operato ed ha constatato lo stadio della neoplasia,è il migliore interlocutore per rispondere alle sue domande e stabilire le eventuali indagini da esguire(TC con contrasto per os e vena-Rx transito intestinale con gastrografin).
La saluto
[#2] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la sua imminente risposta dottore,il chirurgo che lo ha operato l'ha visitato ma...non ha dato una risposta certa su cio che potrebbe causarli dolori.addirittura mi ha parlato di dolore che puo essere provocato dallo stomaco.ma non c'e nessuna medicina che puo calmare questi dolori??
[#3] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
In ogni struttura dove si eseguono interventi di chirurgia oncologica,di solito,ci sono colleghi(anestesisti)che si occupano di terapia antalgica.Provi a consultarne qualcuno.
La saluto