Utente 189XXX
Salve gentile dottore, mi può aiutare nell'interpretazione del risultato del test contro l'EBV?
IgG anti EBV 163 au/ml
IgM anti EBV assenti.

L'analista mi ha detto che ho avuto la mononucleosi in passato ma ora ne sono immune e che devo stare tranquillo. Un altro dottore mi ha detto che visto il valore elevato del IgG potrei averla avuta molto recentemente e starne subendo ora gli straschichi. E' da almeno un mese che ho brividi di freddo mal di gola spossatezza ( la mattina sto bene e poi peggioro nel corso della giornata)e a volte ghiandole sottomascellari ingrossate. le sarei molto grato se potesse farmi capira la mia situazione magari indicandomi che esami fare se è il caso o come comportarmi.E' importante anche perchè la mia ragazza( che non ha mai presentato nessun sintomo) ora si sta chiedendo se effettuare il test o no.
Grazie mille per la risposta che spero di avere il più presto possibile
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ha avuto una mononucleosi non molto lontano nel tempo e conserva le Ig G. Il periodo di convalescenza può essere lungo e qualche linfonodo può permanere ingrossato per tempi lunghi, ma stia tranquillo.

http://www.medicitalia.it/minforma/ematologia/55-mononucleosi-sconosciuta.html
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
g
[#3] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Grazie oper la risposta dottore. Come mi era stato consigliato ho effettuato le analisi complete e le riporto i risultati sperando che lei possa trarne più dati per darmi qualche informazione:

VCA-G 65.9 neg<8.5 incerto 8.5-11-5 pos>11.5

VCA-m 2.7 neg<8.5 incerto 8.5-11-5 pos>11.5

ebna1-g 69.1 neg<8.5 incerto 8.5-11-5 pos>11.5

le analisi del sangue invece:

GAMMA GLUTAMIL TRANSFERASI 188! 0-55
COLEST TOT 308! 100-200
TRIGLIC 283! 40-170
GLUTAM OSS.(GOT) 46 0-40
GLUTAM PIR.(GPT) 135 0-40
LDL COLESTEROLO 210 <150

Perdoni l'ignoranza ma i risultai sballati qui sopra potrebbero derivare dall'infezione o non hanno nulla a che vedere?


RISULTATI WBC
WBC 7.0 (4.0-11.0)
LYM 2.24 (1.0-5.0)
MON 0.56 (0.1-5.6)
NEU 4.01 (2.0-8.0)
EOS 0.14 (0.0-0.6)
BAS 0.03 (0.0-0.2)
ALY 0.03 (0.0-0.25)
LIC 0.04 (0.0-0.25)
RISULTATI RBC
RBC 5.36 (4.0-6.2)
HGB 16.3 (12.5-18.0)
HCT 49.6% (35.5-55.0)
MCV 93 (80.0-100.0)
MCH 30.5 (26.0-34.0)
MCHC 32.9 (31.0-36.0)
RDW 16.0 (10.0-16.0)
RISULTATI PLT
PLT 265 (150-400)
MPW 8.8 (6.0-10.0)
PCT 0.234 (0.1-0.5)
PDW 15.3 (8.0-18.0)

Spero di ricevere qualche informazione utile, purtroppo trovandomi all'estero per lavoro non ho la possibilità di conversare in persona con uno specialista.
Da quello che mi ha detto l'analista (in tedesco) ho capito che l'infezione da EBV non è più nella sua fase acuta ma non ho capito (se era possibile) quanto tempo fa l'ho avuta, in modo da capire se i sintomi che avverto da un mese a questa parte (che combaciano con le descrizione dei classici sintomi della moconucleosi, mal di gola, stanchezza, brividi, malessere, linfonodi a volte gonfi etc) sono da attribuire all'ebv oppure ho qualche altro problema.
Inoltre non ho capito se sono "infettivo" o no, posso trasmettere a questo punto l'infezione?
Dovrei rifare il test fra qualche tempo per monitorare i parametri?
la mia ragazza non ha mai manifestato sintomi, per quanto ho letto potrebbe addirittura avermelo passato lei (magari avendola avuta in forma asintomatica). Dovrebbe fare il test?
Mi rendo conto di aver scritto e domandato parecchio, ma confido nella vostra grande disponibilità per avere un pò di delucidazioni, con stima.
[#4] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non può infettare nessuno perchè la mononucleosi l'ha avuta , nel passato , ed è guarito avendo soltanto gli anticorpi Ig G; piuttosto sono molto alterati i suoi esami di laboratorio:

GAMMA GLUTAMIL TRANSFERASI 188! 0-55
COLEST TOT 308! 100-200
TRIGLIC 283! 40-170
GLUTAM OSS.(GOT) 46 0-40
GLUTAM PIR.(GPT) 135 0-40
LDL COLESTEROLO 210 <150

Non dipendono dall'infezione ma , probabilmente, da alimentazione totalmente sbagliata. Quello che farei è un'ecografia di fegato e vie biliari ed eventualmente markers epatite B, se non è stato vaccinato, ed epatite C
[#5] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Fatte dottore....
Epatite b e c assenti
Ecografia del completo addome effettuata e non c'è nulla di preoccupante. Penso sia influente il fatto che le analisi le ho fatte appena dopo le scorpacciate e gli eccessi vari natalizi, ora mi sto comportando decisamente bene e le rifarò fra un paio di settimane per vedere come vanno.
Comunque, non so da dove si evinca, ma un internista mi ha riferito che ho il fegato affaticato per via delle troppe medicine presrittemi in questo ultimo mese (fra cui 7 giorni di antibiotici per la faringite, che a questo punto erano totalmente evitabili..)
Per quanto riguarda l'EBV, come chiedevo in precedenza, la mia ragazza sarebbe opportuno facesse il test?

Grazie ancora
[#6] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non serve che la sua ragazza faccia il test, perchè lei ,comunque, non è infetto, nè puo infettare, avendo superato la mononucleosi