Utente 158XXX
nel 2007 dolore al torace con senso di cedimento alle gambe, sudorazione e fastidio al braccio sx. Recato al p.s. eseguito ecg, analisi sangue, rx torace tutto negativo e dimesso. Episodio capitato ancora e recato dinuovo al ps stessa trafila e indicazioni di andare da gastroenterologo. eseguito 3 gastroscopie l'ultima a maggio 2009 esito ernia iatale da scivolamento esofagite cronica non erosiva e reflusso gastroesofageo. eseguito in seguito manometria esofagea nella norma, phmetria 24 7 episodi significativi di reflusso ben controllati da terapia con ipp in atto. studio svuotamento gastrico esito svuotamento rallentato. Nonostante gli ipp i dolori restano e siccome erano correlati anche a sforzi ho eseguito ecocardiogramma esito radice aorta 39 mm resto ok eseguito controllo nel 2010 tutto invariato.eseguito test da sforzo a 200 watt esito no artmie, no ischemie buona tolleranza allo sforzo.
dopo questi accertamenti il dolore persiste e la mia ansia di avere patologia cardiaca è sempre presente mi hanno fatto eseguire coronarografia a ottobre 2010 esito nessuna stenosi. Mi hanno detto di stare tranquillo che tutto dipende dallo stomaco. Inoltre mi hanno detto che sono troppo ansioso e di prendere cipralex 10 mg la sera. Nonostante tutto non riesco a convincermi che i dolori dipendano dallo stomaco ma penso sempre al peggio e allora comincio a sudare, aumentano i battiti e mi sento svenire ma non è mai successo. A questo punto chiederei un suo parere: come posso fare per mettermi il cuore in pace e soprattutto far passare questo dolore al torace, sono stufo di fare in continuazione esami. ha dimenticavo analisi del sangue colesterolo tot 222, hdl 56 trigliceridi 66 pressione 110/74 al max. fumo 10 sigarette al giorno da 20 anni sono alto 1,82 e peso 73/74 kg. Mi hanno anche detto che i miei problemi allo stomaco non sono tali da doverli correggere con chirurgia ma che ci devo convivere e curarmi farmacologicamente e con adeguata alimentazione.credo inoltre che di questo passo e ci sono molto vicino diventerò ipocondrico perchè al minimo dolore penso subito al peggio e vado in ansia.Il dolore al torace mi sembra non profondo e molte volte diventa bruciore con vampata di caldo che sale dallo stomaco fino alla gola. Potrebbe essere anche la schiena che causa questi problemi.
Mi scuso molto per la prolissità e complessità della domanda ma ho cercato di spiegare tutto quello che sento con le mie parole. Attendo una sua risposta e ringrazio moltissimo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per avere 43 anni ha fatto una valanga di esami cardiologici che fortunatamente hanno tutti dato esito negativo. Si tranquillizzi pertanto dal momento che e' molto verosimile che i suoi disturbi siano legati all'ernia jatale ed al riflusso gastro esofageo dimostrati alle EGDS. Puo' darsi che da una parte il gastroenterologo e dall'altra il Collega psichiatrico che la hanno in cura possano modificare la terapia in atto. Stia sereno per il cuore (...e smetta di fumare che le peggiora la situazione gastroesofagea e la espone a seri rischi cardiaci e di cancro).
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per avere 43 anni ha fatto una valanga di esami cardiologici che fortunatamente hanno tutti dato esito negativo. Si tranquillizzi pertanto dal momento che e' molto verosimile che i suoi disturbi siano legati all'ernia jatale ed al riflusso gastro esofageo dimostrati alle EGDS. Puo' darsi che da una parte il gastroenterologo e dall'altra il Collega psichiatrico che la hanno in cura possano modificare la terapia in atto. Stia sereno per il cuore (...e smetta di fumare che le peggiora la situazione gastroesofagea e la espone a seri rischi cardiaci e di cancro).
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#3] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
egr. dottore la ringrazio moltissimo per la sua celere risposta. Proverò mettendocela tutta a smettere di fumare visto che non ho ancora creato danni gravi.

grazie ancora