Utente 186XXX
Gentili dottori,

premetto che pratico sport da anni, spesso anche esagerando un pò con gli allenamenti.

Ieri mattina ho condotto un allenamento piuttosto lungo, anche se concedendomi notevoli tempi di recupero, ed una volta tornata a casa ho iniziato ad avvertire una sensazione di tachicardia, stanchezza e "testa vuota" che mi ha accompagnata per tutto il giorno.
I battiti effettivamente erano circa 100, mentre in condizioni normali sono circa 70.

Stamattina mi sento debole e mi gira un pò la testa, mi sento come una sensazione di "cuore in gola" ed ansia ed ho 76 battiti al minuto.

Meno di un mese fa ho eseguito elettrocardiogramma con eco ed il medico mi ha rilevato una tachicardia da ansia, ed un leggero soffietto dovuto ad una mancata chiusura di una valvola (credo mitralica) alla quale non ha ritenuto di dover dare rilievo.

Sono un soggetto molto ansioso, non fumo e soffro di ipotiroidismo perfettamente compensato con eutirox.

Sono molto preoccupata per la cosa, potreste darmi un parere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Beh primavera dice che esegue allenamenti pesanti. Ed il cuore si ribella. Ha dei tempi di recupero maggiori. In effetti il nostro cuore non è fatto per fare quegli sforzi. Ma questo comporterebbe un discorso lungo.
Tenga solo presente che lo sport comunemente inteso, non fa bene al cuore. CordiLta.
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Egregio dottore,

che vuol dire che lo sport non fa bene al cuore?

fino ad oggi mi è stato sempre detto il contrario, vorrei se possibile saperne di più.

Lo sport da me praticato consiste in un paio d'ore di palestra per 4 volte a settimana, spesso mi capita di spingere un pò più del necessario ma non si tratta di attività agonistica.

ho 28 anni, può essere che il mio cuore stia soffrendo per quello che faccio?

l'esito della visita cardiologia da me riportato è indicativo per qualcosa?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi una cosa è l attività fisica, come il camminare a passo svelto, una cosa è pretendere troppo dal cuore...di fatto è lei a dirlo, il cuore risponde con un aumento eccessivo della frequenza. Se lei ci pensa bene ha mai visto qualsiasi specie di animale che fa sport? L animale corre e si sforza solo per procacciassi il cibo...non esistono in natura corse tra castori o fra pesci. E se ci pensa ancora penso che lei abbia difficoltà a ricordassi il nome di una decina di campioni famosi che sono campati oltre 90 anni...
[#4] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Però è vero anche che la vita moderna alla quale siamo abituati e le nostre attività lavorative sono eccessivamente sedentarie, ed in natura non esistono specie animali che svolgono una vita altrettanto sedentaria, proprio in virtù di questo sono sempre stata portata a credere che lo sport apportasse benefici al sistema cardiocircolatorio.

Lei ritiene che i sintomi da me avvertiti siano spie di un problema cardiaco?

L'ecg e l'eco che ho fatto sono attendibili per scongiurarne alcune?

Lei mi consiglia di sospendere l'attività fisica?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non le ho detto questo. Le ho solo fatto presente che il suo cuore le ha dato un segnale, che lei stessa ha rilevato. Se poi lo sport che fa le piace, e' tutt'altra cosa...anche chi si arrampica in montagna ama farlo..purche' non dica che cio' gli fa bene.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#6] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Egregio dottore,

quindi la sintomatologia da me rilevata è indicativa di una probabile patologia cardiaca?
un cuore sano non va sotto sforzo per un pò di palestra.

devo preoccuparmi?
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei non ha assolutamente alcuna patologia cardiaca. Non mi faccia dire cose che non solo non ho detto, ma che neppure penso. Il suo post e' stato un pretesto per esprimerle solamente la mia opinione a questa mania delle palestre e del fitness. Tutto qui. Stia tranquilla. Buona serata.
Cecchini
[#8] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta dottore.

Dunque devo smettere del tutto l'attività fisica?