Utente 459XXX
Salve, sono un ragazzo di 16 anni e sin da bambino ho avuto questo problema: non riesco a portar completamente fuori il glande quando il pene è flaccido e quasi per niente quanto è eretto. Credo di aver il frenulo troppo corto e inoltre la punta del glande è leggermente infiammata e quando il glande fuoriesce per un pò avverto, toccandolo, un pò di fastidio. Volevo domandare cosa è consigliabile fare tenendo conto che ho un pò di vergogna a parlarne con i genitori e con il medico! Inoltre volevo chiederle se questo può influire sulle dimensioni del pene e sulla crescita. Se può servire: sono "affetto" da normali polluzioni notturne. Volevo sapere se a 16 anni il mio pene si è già sviluppato o continuerà a crescere..Grazie a presto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,la fimosi non incide sullo sviluppo del pene ma certamente non aiuta a creare un rapporto empatico tra l'uomo ed il suo pene...Presumo che,la crescita possa essere completata, considerando che eiacula normalmente ma ciò può essere chiarito unicamente con una visita che,anche per un problema igienico,non può assolutamente procrastinarsi.Molto spesso da banali infiammazioni assistiamo a diffuse infezioni purulente dell'unità prepuzio-glande.Si comporti da uomo e cerchi la collaborazione del medico di famiglia o dei genitori.Ci faccia sapere.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
credo che la cosa migliore da farsi è parlarne con i genitori e poi con il suo medico di famiglia togliendo ogni paura e vergogna per il risolvere il problema il prima possibile e senza angosce
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Concordo pienamente con i Colleghi. Ne segua i dettami.
Saluti
Dott. LAINO, Roma
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
comunque mantienici informati se ti fa piacere
[#5] dopo  
Utente 459XXX

Iscritto dal 2007
grazie mille, adesso devo solo trovare il coraggio di dirlo!
[#6] dopo  
Utente 459XXX

Iscritto dal 2007
Volevo fare un'altra domanda, quali sono i pro e i contro di una circoncisione e quindi di un pene circonciso?
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non ci sono i po ed i contro,c'é soltanto la indicazione a farla o meno.