Utente 607XXX
Gentile Dott
io e mio marito sposati da poco cerchiamo di aver un bambino...
mio marito prende anti depressivi non ricordo se xanax o zoloft...vorrei sapere se influiscono negativamente sulla quantita e qualita degli spermatozoie e se quindi sarebbe meglio interrompere l'assunzione di questi..
so che gli antibiotici non vanno bene per la qualità degli spermatozoi e ci chiedevamo se la stessa cosa con gli anti depressivi e se quindi è meglio prendere altro anche a base di erbe...
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

non si butti a prendere in considerazioni terapie "a base di erbe" senza l'aiuto ed il consiglio diretto e preciso dello psichiatra di suo marito.

Gli antidepressivi non sono antibiotici ma per capire la reale situazione "fertilità" di suo marito bisogna ora sentire in diretta un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana e fare, su sua indicazione, un esame del liquido seminale in ambiente dedicato.

Fatto l'esame poi ci aggiorni.

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 607XXX

Iscritto dal 2008
uina domanda...
io e mio marito abbiamo a casa delle pasticche di melatonina che dicono che conciliano il sonno ma ora leggendo su internet leggo che possono esserci controindicazioni negli ormoni...
per caso è meglio non prenderla?
possono influire negativamente sia sui miei ormoni che su quelli di mio marito?
grazie

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tranquilla, la melatonina è un ormone prodotto da una ghiandola posta alla base del cervello, che si chiama ghiandola pineale (o epifisi), ed agisce sull'ipotalamo e, tra le sue attività, ha anche quella di regolare il ciclo sonno-veglia.

Detto questo, se usata alle dosi raccomandate da un medico, non ha effetti collaterali importanti sull'equilibrio ormonale di un individuo.

In gravidanza , per motivi prudenziali, ne è comunque sconsigliato l'uso.
[#4] dopo  
Utente 607XXX

Iscritto dal 2008
mio marito ne prende una pasticca la sera un'ora prima di andare a dormire...
quindi non ha effetti negativi sulla qualita dello sperma?
perche tra le altre cose mio marito meta marzo deve anche ripetere spermiogramma...
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tranquilla e non entri in paranoia.
[#6] dopo  
Utente 607XXX

Iscritto dal 2008
dottore la ringrazio ma mi scusi se la disturbo nuovamente...
stamattina ho parlato con il mio dottore il quale mi ha detto assolutamente di non prendere melatonina o simile perche sono controindicati...cosa devo fare?
mio marito la puo prendere un passtica prima di dormire o stiamo compromettendo la qualita degli spermatozoi?
grazie ancora
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tra un medico virtuale ed uno reale si ricordi di dare sempre la precedenza al secondo.

Se il suo medico dice di non prendere la melatonina avrà tutte le sue ragioni cliniche per dare un tale consiglio clinico.
[#8] dopo  
Utente 607XXX

Iscritto dal 2008
mio marito ha ripetuto spermiogamma
mio marito ha ripetuto spermiogramma
cosa ne pensa?
dovro fare inseminazione?
Durata astinenza 3 gg

Volume 3,8 ml >=2.0 ml

Tempo di liquefazione 20 min.

pH 8.0 7.2 -8.0

Viscosità Nella norma Nella Norma

Aspetto Proprio Proprio

Conc. Spermatozoi 31 x 106ml >= 20 x 106/ml

N° tot. spermatozoi 117.800.000 >= 40 x 106/ml

Motilità rapidamente progressiva rettilinea (a) 3 % >=25%cat.(a)

Progressiva rettilinea (b) 13% o >=50% cat.

In situ (c) 10% (a)+(b)

Immobili (d) 74%

Morfologia Tipici:10%

Atipici: 90% ( teratozoospermia > 70%

atipie)

Leucociti 0.15 x106/ml < 1 x 106/ml

Commento :Astenoteratozoospermia

****************

Prova di trattamento per tecnica di Riproduzione Assistita

Spermatozoi Recuperati 4 x 106/ml ; Motilità a+b 90%; Normoconformati 70%

cosa ne pensa?
ho parlato con dottssa dice che sarebbe il caso di fare un icsi...ovviamente cred che dovremo fare prima altri esami?
cosa bne pensa?
è necessario che mio marito veda anche un andrologo?
potrebbe essere varicocele?
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Con il test di capatitazione che lei ci invia e che ha chiamato "Prova di trattamento per tecnica di Riproduzione Assistita" molte indicazioni terapeutiche possono essere date, oltre alla ICSI, ma queste possono essere suggerrite solo dopo una attenta e precisa valutazione clinica diretta.

Detto questo è superfluo che le dica che è pure necessario che mio marito veda, senza altre esitazioni, anche un esperto andrologo.

Sarà lui a darvi precise indicazioni sull'eventuale varicocele presente.

Infine, se desidera ancora avere più informazioni dettagliate sui corretti rapporti che ci dovrebbero essere tra andrologo e ginecologo in un Centro di Procreazione Medicalmente Assistita, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/201-andrologo-ginecologo-devono-interagire-correttamente-infertilita-coppia.html .

Un cordiale saluto.