Utente 193XXX
gentili dottori,
5 giorni fa ho contratto l'influenza, il picco massimo di febbre è stato 39,5.
il medico a causa di un mal di gola e la presenza di catarro in gola e orecchie mi ha dato oki, un fluidificante per il muco, e un antibiotico. nonostante non abbia la febbre da due giorni la mia situazione psicofisica è pessima. mi sento debole, gambe deboli, poco appetito e soprattutto non sto bene quando esco, ho l'impressione di avere delle vertigini (all'esterno mi da fastidio la luce molto forte e ho la vista come confusa,debole). non ho voglia di fare nulla, nemmeno di uscire. appena esco ho voglia di tornare a casa per riposarmi. secondo voi è normale? devo preoccuparmi? l'influenza può portare tale debilitazione? ho paura che queste brutte sensazioni non mi passino.
puntualizzo che sono una persona molto attiva anche a livello sportivo e per me sentirmi così è deleterio.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sì può portare questa sintomatologia.