Utente 194XXX
Salve dottore sono mamma di una bambina nata il 13/01/2011.
La domanda che volevo porle rigurda il cordone ombelicale della piccola che tutt'ora ancora nn accenna a voler cadere!
Io sotto indicazione del pediatra in ospedale ho fatto le medicazioni con alcool puro e Merbromina avvolto in garza...ad oggi risulta secco,senza alcuna traccia di sangue ne pus,ma non ne vuole ancora sapere di cadere!
Non so se può esserle utile sapere che il cordone risulta essere un tantino più sporgente del "solito"...in principio anche un pò gonfio ma adesso non lo è più!
...La peditra proprio ieri mi ha detto che la motivazione per cui il moncone ombelicale tarda a cadere,il più delle volte è da associare ad un deficit immunitario e che pertanto si è riservata la possibilità di sottopporre il problema ad un Immunologo!
adesso io le chiedo:
-ha mai riscontrato questo tipo di problemi prima?
-in base alle vs conoscenze ha mai sentito dire che la tardata caduta e il deficit immunitario abbiano correlazioni?
diciamo che pochi sanno dare questa risposta essendo il fenomeno mooolto raro...

...Intanto per quanto riguarda la recisione a malincuore nn posso fare altro che far intervenire un chirurgo se entro la settimana prossima nn accade nulla!
lei saprebbe dirmi come funziona l'intervento?

la ringrazio anicipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gent.ma Mamma,

anzitutto auguri per la nuova esperienza...
da padre, è splendida!!

veniamo a noi, il cordone può tardare a cadere semplicemente perchè mal trattato nel periodo di mummificazione, che oggi trattiamo con i mezzi moderni e farmacologici vedi alcool e tutto il resto.

il neonato è ovviamente coperto dall'immunità materna, indi per cui mi sembra strano, ma non essendo immunologo...

l'eventuale legatura del cordone si esegue anche ambulatorialmente, ne discuterà in occasione meglio con il collega chirurgo se dovesse avere dei dubbi, ma è una semplice legatura e sezione con le forbici.

anche se personalmente, riproverei con alcool denaturato semplicemente per impacco prolungato ed irrigazione almeno altre due o tre volte al giorno per una settimana.

ci tenga informati..

cordialità
[#2] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Salve dott. La ringrazio per la tempestiva risposta alla mia e.mail!
...volevo aggiornarla sul fatto che siamo andati dal chirurgo pediatrico e lui senza alcun indugio ha preso le forbici e ha tagliato la parte mummificata del moncone più vicino all'ombelico dicendomi che era perfettamente asciutta e che nn era necessario attendere fino a 40 gg,ma bastava fare questa operazione già a 15 gg.
BOH!!!...io so solo dire che proprio i medici mi hanno detto di attendere che cadesse automaticamente!
...Adesso devo essere sincera nn è cambiato nulla...perchè lui sostanzialmente mi ha tolto solo la pinzetta e un "pò" del cordone,ma resta ancora da vedere pulito l'ombelico di mia figlia...che intanto nn può ancora godersi la gioia del primo bagnetto!!
...Lei per legatura e sezione con forbici intendeva questo???
...Io sono sicura di nn essermi rivolta ad uno stupido inquanto è un primario di un famoso ospedale pediatrico della mia zona,ma mi aspettavo qualcosa di diverso!
...inquanto al deficit immunitario anche lui ha bocciato la tesi della mia pediatra,ma lei nonostante tutto continua a mantenere la sua teoria!
intanto la ringrazio!
[#3] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
bene, sono contento.

problema risolto.

si intendevo questo per legatura e sezione

ognuno ha il suo vangelo signora mia, è lecito e plausibile ascoltarli tutti e trovare quello più consono alle nostre domande.

non si preoccupi.

cordialità