Utente 189XXX
Salve, l'altro giorno ho fatto una visita dal dottore per quanto concerne il pene, e mi ha dato delle ricette per fare degli esame più accurati.. In una delle ricette c'è scritto: "Farmaco Infusione Cavernosa".

Volevo prenotare l'esame il prima possibile, per cui ho pensato di chiamare la regione per questo, e quando al telefona la centralinista mi chiede quale esame devo prenotare, gli dico appunto quel del farmaco infusione cavernosa, ma lei mi dice che non esiste, e che al massimo sarà infiltrazione medicamentosa del pene..

Ora, io non sono un esperto ovviamente, per cui quello che volevo chiedervi è se l'infiltrazione medicamentosa del pene è la stessa cosa del farmaco infusione cavernosa scritto sulla ricetta come esame da fare?


Grazie per la vostra disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
si tratta di farmaco erezione indotta, ovvero puntura intracavernosa, ovvero FIC. La infiltrazione è altra cosa.
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Scusi dottore,
quindi al telefono gli devo dire "Farmaco Erezione Indotta?"
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
esatto.
[#4] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille!
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
se dovesse trovare ulteriori difficoltà prenoti un:
ecocolordoppler basale e dinamico del pene. Esame più completo e senz' altro più "intelleggibile.