Utente 196XXX
Salve, volevo porvi il mio problema.Sono un ragazzo di 20 anni,premesso che ho sempre sofferto del frenulo corto, problema risoltosi un annetto fa con una frenuloplastica( se non erro il nome) in un ambulatorio.Un intervento abbastanza semplice anche se ne ho dovuti subire 2 poiche il glande ancora non si scopriva bene,i risultati sono stati buoni a mio parere. Ora però a distanza di un anno mi sembra d'essere incappato in un altro problema che, forse sbadatamente,non ho riscontrato fin ora. Quando scopro il glande in erezione, sotto la corona, proprio sotto, il prepuzio si stringe, è come se soffocasse l'asta,insomma è come se ci fosse un anello. Il problema è abbastanza lieve nel senso che il restringimento non è eclatante(su intenet ho visto di peggio), però in erezione quando ho le contrazioni per l'eccitazione, mi fa abbastanza male.So che devo farmi controllare però mi piacerebbe un consiglio da voi.Cosa puo essere? il frenulo non c'entra niente ora giusto? dovrei circoncidermi? grazie per l'attenzione aspetto una vostra risposta. =)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Si tratta di un anello fimotico che stringe quando il pene è in erezione e che può essere trattato chirurgicamente, consulti un andrologo della sua zona.

Distinti saluti