Utente 838XXX
Buon giorno,
volevo esporre la mia storia e chiedere un'informazione. Sono una ragazza di 32 anni e sin da quando ne avevo 5 sono allergica (graminacee, betulle, fieno ..). Ho fatto infinite vaccinazioni finche' negli ultimi anni mi sono ridotta a fare 2 iniezioni di cortisone (non publicizzo il nome del farmaco) per poter stare meglio. Dall'anno scorso però ho notato una cosa strana, noto allergie anche alimentari esempio: se mangio banana, arancia o mela inizio ad avvertire uno strano formicolio sulla pelle e in gola, le guance si arrossano, mi prudono e dopo un po' passa tutto. E' normale questa cosa. Prima pensavo fosse solo la mela e l'arancia, oggi mangiando la banana ho avuto la stessa sensazione.
Ringrazio per l'attenzione. Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Probabilmente ha sviluppato un'allergia alimentare che succede frequentemente per una cross-reazione tra polline e alimenti.
Bisognerebbe fare una visita allergologica con cutireazioni per alimenti.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Inanzitutto grazie mille dottore per la tempestività con la quale mi ha risposto.Volevo aggiornarla della mia visita allergologica. Il discorso graminacee e pollini vari è rimasto e viene curato con farmaci appositi, ora dovrò effettuare un day hospital per effettuare il test sugli alimenti e sui farmaci visto che un antinfiammatorio e un antibiotico mi hanno provocato shock anafilattico. Volevo chiederle se questo test è pericoloso e come si svolge. Volevo chiederle inoltre, visto che sono una persona molto ansiosa, e per calmare l'ansia e lo stress utilizzo il Vagostabil, sono compresse a base di Melissa, Biancospino e Magnesio, è vero che lo devo sospendere? il mio allergologo me lo ha sconsigliato perchè dice che è fatto di estratti vegetali e ne sono sicura, ma io non ho voglia di assumere ansiolitici. Cosa mi consiglia?
Grazie per il disturbo...
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
I test sono tranquilli eLe danno piccole dosi di farmaci alternativi per vedere se li tollera.
Conviene proseguire con la terapia abituale, solo antistaminici sono da sospendere prima dei test.
Puo stare tranquilla.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Scusi se la disturbo ancora, quindi dice che il Vagostabil posso prenderlo anche se sono una persona allergica e quindi fatto di vegetali?
Grazie mille dottore. Buona giornata.
[#5] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Importante che non contenga delle sostanze alle quali è allergica.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo dottore,
voglio disturbarla ancora una volta.Mi hanno consigliato i fiori di Bach per la mia ansia, dicono che non hanno effetti collaterali. Lei che ne pensa? Ho paura di avere qualche shock anafilattico. Questa cosa mi stà logorando. Non mangio più quasi niente per paura che tutto ciò che ingerisco possa provocarmi allergia. Manca ancora un mese alla data dei test che devo effettuare e sono già calata 3 kg.Grazie per il disturbo dottore. buona giornata.
[#7] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Non credo che diano disturbi e quindi li può assumere. Non deve essere troppo preoccupata perchè peggiora il suo quadro.
Cordiali saluti
[#8] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo dottore,
mi scusi ma sto vivendo davvero un periodo bruttissimo. Volevo chiederle un'altra informazione, ma per sua esperienza è possibile che una persona che ha sempre mangiato qualsiasi tipo di frutta e verdura, di punto in bianco possa avere uno schok anafilattico. Non sto mangiando piu' niente per paura. Oggi ho preso dell'ananas ma il solo pensiero di mangiarla mi fa stare male . . . E' possibile che le difese immunitarie in una situazione di stress cambino e provochino effetti strani... Rimango in attesa di una sua risposta. Grazie ancora per l'aiuto...
[#9] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
E' molto raro uno shock così improvvisamente. L'ananas non è tra gli alimenti pericolosi.
Deve stare veramente tranquilla per affrontare queti problemi.
Cordiali saluti
[#10] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno gentilissimo dottore, volevo nuovamente disturbarla. Ieri ho effettuato il day hospital per l'allergia a famacie e alimenti. Il test cutaneo per alimenti è risultato negativo con LTP PROFILINA E PR10 negativi, visto che a me la mela e la banana comunque creano problemi, è possibile che si verifichino shock anafilattici? Sono in attasa di sapere gli esami del sangue come sono andati, ma penso che quelli siano inerenti al farmaco che mi hanno fatto bere. Ho il terrore di mangiare frutta o verdura che mi facciano star male. Cordiali Saluti.
[#11] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Non penso, comunque conviene vedere gli esami del sangue (RAST?)
[#12] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno Dottore,
grazie mille per la tempestività nel rispondere. Ho ricevuto gli esami del sangue e mi è stato rigorosamente proibito di mangiare carota, sedano, soia, frutta secca, mentre per quanto riguarda la mela e la frutta che mi ha creato problemi devo mangiarla cotta.
Ora le chiedo che tipo di dado esiste in commercio senza sedano e carota? La marmellata la posso mangiare giusto? dovrebbe essere fatta con la futta cotta.Inoltre volevo prendere integratori di vitamine perchè in questo periodo mi sento giù, il multicentrum va bene o contiene betacaotene? Accetto consigli. Grazie ancora e buona giornata.
[#13] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Multicentrum va bene. Va bene il dado senza problemi e anche la marmellatta va normalmente bene.
Cordiali saluti
[#14] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo dottore,
mi scusi se sono qui nuovamente a disturbare, ma il fatto di avermi trovato quest'allergia mi stà logorando. Pensare che prima mangiavo frutta e verdura in quantità ed ora non riesco più ad ingerire nulla. Volevo chiedere che probabilità ha una persona della mia età che non ha mai avuto problemi tranne SOA con mela, banana e arancia di andare in contro ad uno shock anafilattico con l'altra frutta e verdura. E poi è possibile sapere quali sono gli alimenti definiti piu' pericolosi? Posso mangiare ciliegie, anguria pesca nonostante abbia anche una allergia respiratoria, ho sentito parlare delle cross reazioni con gli alimenti. non stò piu' vivendo. La ringrazio per la gentilezza. Cordiali Saluti
[#15] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Credo che sia importante effettuare tutte le prove sia con alimenti commerciali che con quelli freschi e il dosaggio delle IgE-specifiche per dire veramente cosa può mangiare e cosa no.
Cordiali saluti
[#16] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno dottore, la ringrazio e la disturbo per l'ultima volta.Elenco gli esami allergologici fatti:
SKIN PRICK TEST CON ISTAMINA (10mg/ml): +++
SKIN PRICK TEST CON CONTROLLO NEGATIVO (GLICEROLO): NEG
SKIN PRICK TEST CON BET V1: +++
SKIN PRICK TEST CON LTP: NEG

in considerazione dei risultati dei test e dei sintomi mostrati si consiglia di: EVITARE RIGOROSAMENTE : frutta secca, soja, sedano e carota (A ME QUESTI ALIMENTI NON HANNO MAI CREATO PROBLEMI.
Assumere solo cotti gli altri vegetali che hanno creato problemi (io ho avuto problemi con mela banana e arancia).

S-IMMONOGLOBULINE
IgA 276 85-410
IgG 1021 690-1500
IgM 334 40-240 *

ESAME EMOCROMO (NON LO ELENCO MA E' TUTTO NELLA NORMA)
FORMULA LEUCOCITARIA (NON LA ELENCO MA E' TUTTO NELLA NORMA)

DOSAGGIO IgE TOTALI- PRIST 151 FINO A 170

ORMONE TIREOTROPO (TSH) 0.953 0.270-4.200
CELIACHIA ANTI TRANSGLUTAMMINASI UMANA IgA 3.7 < 9 NEG
ATTIVITA' EMOLITICA TOTALE (CH50) 112.40 94 - 184
ELETTROFORESI :
C3 90 80 - 160
C4 26 10 - 40

ANTICORPI ANTI ENDOMISIO IgA NEGATIVO
ANTICORPI ANTI NUCLEO CON TITOLO (DIL. INIZ. 1/160) NEGAT.


TEST CUTANEI:
ISTAMINA +++
CONTROLLO NEG: -
LTP : -
PROFILINA: -
BETULLA: -

LATTE: -
AGLIO: -
NOCE: -
MANDORLA: -
ARACHIDE: -
ANANAS: -
SUSINA: -
PESCA: -
BANANA: -
SOIA: -
MELA: -
KIWI: -
NOCCIOLA: -
CAROTA: -
POMODORO: -
ARANCIA: -
PERA: -
SEDANO: -
ALBUME: -
TUORLO: -
CAFFE' (ESTRATTO) :-

Ora le chiedo, visualizzando questi esami secondo lei sono un soggetto da shock anafilattico? Ogni volta che mangio ho un nodo alla gola. Una persona veramente allergica sarebbe positiva anche ai test cutanei no? Io lo sono per le allregie respiratorie ad esempio... Perche' gli alimenti che mi hanno proibito, in realtà li ho sempre mangiati in grandi quantità e ora non posso nemmeno toccarli? LA soia poi si trova ovunque e questo mi ha cambiato la qualità di vita oltre ai kg persi. Non posso più uscire al ristorante, magiare una torta, prendere una pizza c'è soia ovunque. In ogni etichetta c'e sempre soia. Se dovessi ingerire cibo che la contiene quali sono i rischi? tutti gli altri alimenti li posso mangiare tranquillamente? tipo pompdoro, insalata, marmallata, anguria ecc... Spero che riesca a rispondermi al più presto. La ringrazio infinitamente e le auguro una Buona Giornata....
[#17] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Se i test sono negativi si esclude una forma allergica e quindi non serve una restrizione. Potrebbe essere utile eseguire un RAST con gli alimenti che provocano disturbi.
Cordiali saluti
[#18] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo dottore, grazie ancora per la sua risposta. Ora volevo alcuni chiarimenti su alcuni punti che non riesco a comprendere:

1 SKIN PRICK TEST CON ISTAMINA (10mg/ml): +++
SKIN PRICK TEST CON BET V1: +++
COSA STANNO AD INDICARE?COS'E L'ISTAMINA E COS'E' IL BETV1? LTP COSA INDICA?

2 IL RAST TEST CON ALIMENTI COS'E'?

3 SECONDO LEI IN BASE A COSA HANNO STABILITO LA MIA ALLERGIA ALLA SOIA, FRUTTA SECCA, CAROTA E SEDANO VISTO CHE NON HO MAI AVUTO SINTOMI?

4 IL SANGUE MI E' STATO PRELEVATO E' PROBABILE CHE ABBIANO TESTATO GLI ALIMENTI? SE SI PERCHE' SULLA PELLE SONO RISULTATI NEGATIVI?

5 CHE PROBABILITA' HO DI AVERE REAZIONI GRAVI?

6 IL MEDICO DI BASE SU PRESCRIZIONE PUO' FARMI FARE GLI ESAMI PER LE ALLERGIE O PUO' SOLO PER LE INTOLLERANZE?

GRAZIE PER LE RISPOSTE CHE MI DARA'. UNA BUONA GIORNATA!!!

PS: DA QUANDO HO FATTO QUESTI TEST HO SEMPRE UN NODO ALLA GOLA, PUO' ESSERE ANSIA SECONDO LEI?
[#19] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
L'istamina è il controllo positivo del test. Betv1 è l'allergene della betulla.
LTP è il lipid transfer protein che si trova in alcune forme di allergia alimentare.
Il RAST è un esame sul sangue per stabilire se è allergica.
Non so proprio come hanno stabilito la Sua allergia.Le altre domande non posso rispondere.
Anche del nodo in gola non posso dire nulla senza vederla.
Cordiali saluti
[#20] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille dottore e mi scusi per le paranoie che mi sono e stò facendo ma questa cosa mi stà cambiando la vita.Non sapendo la gravità del mio problema non so come comportarmi. La ringrazio nuovamente e le auguro una buona giornata. Cordiali Saluti.
[#21] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Può stare tranquilla ma comunque Le consiglio una visita allergologica per richiedere tutte le spiegazioni. Ha un buon Centro a Brescia.
Cordiali saluti
[#22] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo dottore,
sono qui nuovamente a disturbare. Il fatto che dallo skin prik test con istamina ci siano tre +++, vuol dire che gli alimenti ricchi di istamina mi possono provocare problemi? Sono in attesa del DH per chiedere informazioni piu' approfondite. Mi scusi l'ansia ma mi sono ritrovata con degli esiti spediti per posta e nessuno sa darmi delle informazioni piu' approfondite... Comunque se da 30 anni mangio senza aver mai avuto problemi non penso che di punto in bianco mi succeda qualcosa di grave no?

Grazie e buona giornata.
[#23] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
No, assolutamente no. Può stare tranquilla.
L'istamina deve essere positiva per valutare il test. Tutti noi abbiamo una risposta così.
Cordiali saluti
[#24] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille Dottore per la sua tempestività nel rispondere, per la sua chiarezza e per la sua disponibilità. Mi scuso nuovamente se continuo a disturbare ma questa cosa delle allergie alimentari mi stà mettendo davvero in crisi. Oggi ho deciso di mangiarmi una pesca, non mi ha mai creato problemi in vita mia ma ora tutto quello che mangio mi fa paura... che sciocca!!! Le auguro una buona giornata, la terrò informato se le va. Cordiali Saluti.
[#25] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Mi faccia sapere come vanno le cose.
In caso di dubbi conviene però fare una visita allergologica per farsi spiegare tutto per bene.
Cordiali saluti
[#26] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno dottore,
sono nuovamente a disturbare. Visto che il mio perso non aumenta perchè mi è venuto il terrore che tutto quello che mangio possa crearmi problemi, ho effettuato privatamente il rast test. le elenco i risultati:
DERMATOPHAGOIDES FARINAE 0,10
ALBUME 0,10
ARACHIDE 0,10
SEMI DI SOIA 0,10
NOCCIOLA 0,26
MAANDORLA 0,28
POMODORO 0,31
NOCE 0,10
CAROTA 0,13
GRANO 0,12
FRAGOLA 0,10
MELA 0,15
TUORLO 0,10
KIWI 0,10
SEDANO 0,25
BANANA 0,10
PESCA 0,12
LATTICE DI GOMMA 0,10

VALORI DI RIFERIMENTO: classe 0 < 0,34

Io dovrei rientrare in questa classe.
allora mi chiedo perchè visto che i test cutanei erano risulati tutti negativi come le avevo allegato un po' di tempo fa, il rast test è risulato negativo, mi sono stati tolti dall'alimentazione limenti che non mi hanno mai cretao nessun tipo di problema: soia, frutta secca, sedano carota, impedendomi di mangiare un sacco di cose ? La ringrazio se mi sa dare una risposta e chiedo se secondo lei ora posso riprendere a mangiare cio' che voglio.
Grazie dottore e buona giornata..
[#27] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno,non ho più ricevuto risposta da nessuno. Chiedevo se qualcuno può aiutarmi a capire quello che ho scritto precedentemente... Ringrazio per la disponibilità... Cordiali Saluti