Utente 119XXX
buongiorno,lunedi scorso mi sentivo dolori articolari,martedi bruciore di gola e raffreddamento,mercoledi e giovedi avevo qualche decimo con forte raffreddore,venerdi febbre a 38.7 che scendeva con paracetamolo e poi risaliva.sabato,domenica ed oggi senza febbre mi è rimasto un pò di raffreddore e mi sento un pò chiusa.il problema è che domani dovrei lavorare fuori città.rischio una ricaduta?devo prendere ancora qualche farmaco?mi sento notevolmente meglio.il medico ha detto di prendere solo un sedativo tosse e che posso uscire con le dovute precauzioni.grazie
[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente

Sembra che Lei abbia avuto solo un raffreddore con una lieve sindrome influenzale.

I virus fanno il loro corso e bisogna dar loro tempo. Purtroppo, ai virus interessa molto poco dei nostri impegni. I farmaci sono inutili. Anzi, no: sono utilissimi per chi li vende, in questo caso.

Saluti e buona Primavera.
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
grazie dottore.buon lavoro!!!