Utente 183XXX
Buongiorno,

sono una donna di 47 anni e da un paio di settimane accuso, in momenti diversi della giornata, i seguenti episodi:
tachicardia, sudorazione, tremore, attacchi di panico, dolore al cuore, pesantezza nella testa, nausea, stitichezza e debolezza fisica (come se stessi per svenire).
Il mio medico di base associava questi malesseri, che avvengono tutti nello stesso momento, a una eccessiva pressione bassa.
Questa mattina però, per l' ennesima volta ho accusato gli stessi sintomi e mi sono rivolta al medico, il quale ha provato la pressione ed era 160/95.
Ho sempre avuto valori molto bassi.
A fronte della pressione così alta il medico ritiene allora che il problema sia da ricercare in una eventuale esaurimento nervoso e perciò mi ha prescritto per i prossimi giorni l' assunzione di lexotan nelle seguenti dosi: 10 gocce alla mattina e 20 alla sera.
Sono molto preoccupata ma per il momento il medico di base non ha prescritto nessun esame specifico; cosa vuole capire nei prossimi giorni????
Gradirei un vostro parere e nel ringraziare anticipatamente porgo cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Alberto Calvieri
40% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
gent.le Utente
probabilmente il suo medico prende tempo prima di approfondire con le dovute maniere l'origine di questa situazione con esami di laboratorio e/o strumentali; cioè vuole , immagino, verificare se una componente psichica di tensione in qualche modo venga ad influenzare alcuni parametri tipo pressione arteriosa o altro.
Segua pure il consiglio del suo curante ma se nel giro di pochi giorni le manifestazioni persistono, indaghi insieme a lui
cordialità