Utente 204XXX
Distinti saluti carissimi dottori, io sono stato soggetto ad un intervento maxillo-facciale dopo un incidente in cui ho subito uno sfondamento facciale dello zigomo destro con lieve lesione della mandibola.
sono state inserite attraverso un incisione sopra la gengiva destra superiore 3 placche di titanio.
sono passati 2 anni dall'intervento, all'inizio lo zigomo risultava più gonfio dell'altro, ora invece è abbastanza più sceso e sporgente, risultando asimmetrico in maniera evidente.
attraverso uno studio adeguato dello zigomo naturale, si può effettuare un intervento di ricostruzione (possibilmente di rigenerazione ossea) al fine di far tornare lo zigomo destro uguale a quello sinistro???
Ringrazio di cuore chi prova ad aiutarmi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Medici
24% attività
0% attualità
12% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
solitamente l'intervetno più semplice per correggere asimmetrie dei pomelli zigomatici (ipotizzo che di questo si tratti) prevede l'inserimento di una protesi.
Una rigenerazione dell'osso è scarsamente utilizzata in quanto tende al riassorbimento in misura variabile e potrebbe inficiare il risultato estetico voluto.
Esistono anche metodiche mediche (tipo macrofiller) che danno buoni risultati, senza interventi, ma non duraturi nel tempo.
Le consiglio di rivolgersi ad uno specialista della sua zona per la programmazione del caso.
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio molto per aver risposto alla mia domanda.
Quindi dalla sua risposta posso dedurre che non riuscirò più a far tornare lo zigomo destro in maniera definitiva come era prima?