Utente 203XXX
Gentile dottore, ho 35 anni e l'anno scorso ad agosto sono stato operato di vitrectomia con olio di silicone. L'intervento in sè è andato bene e la retina a tutt'oggi è aderente. La vitrectomia ha portato però come conseguenza lo sviluppo di una cataratta che in pochi mesi è diventata totale. Sono stato sottoposto a gennaio di quest'anno ad un secondo intervento per la rimozione dell'olio di silicone e la cataratta. Da una settimana circa sono stato nuovamente operato per la rimozione dei residui di olio e per un peeling. Quest'ultimo intervento però mi ha portato ad una opacizzazione della cornea..chiedo un parere a riguardo e se l'opacizzazione è solo temporanea o se necessita di interventi ulteriori! Grazie per l'attenzione
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
un pò di edema corneale è pressocchè normale
passerà al massimo in una settimana
a presto
[#2] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
senza visitarla è molto difficile rispondere alla sua legittima domanda. Solo il collega che ha visto la sua cornea al microscopio può risponderle. Si affidi con fiducia al suo Oculista, segua le terapie da lui consigliate e si confidi con lui riguardo alle sue preoccupazioni.

Cordiali saluti