Utente 199XXX
Sono stato operato per distacco retina quasi due mesi fa. A tutt'oggi, una bolla di gas (miscela aria C3F8), che col tempo si è via via andata riducendo, occupa ancora parzialmente la superficie oculare, rendendo la visione alquanto precaria. Aggiungo che lo stesso occhio è stato operato fra novembre e gennaio scorsi per ben due volte: la prima per cataratta e la seconda per sostituzione del cristallino, in quanto ero andato in ipermetropia. Attualmente il campo visivo mi appare ristretto di circa un terzo. Dovrò abituarmi a vedere il mondo in scala ridotta?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, il recupero visivo dipende dal tipo ed estensione del distacco, prima di fare bilanci attenda il completo riassorbimento del gas.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo