Utente 253XXX
Salve, da anni mi capita di avere una o più dita delle mani (soprattutto la destra) con zone particolarmente secche che inevitabilmente si "aprono" lasciando ben visibile la carne sottostante, oltre che creare dolore.

A volte ho tutte le dita di una mano screpolate come in figura
http://i20.servimg.com/u/f20/13/90/30/64/img_0010.jpg
http://i20.servimg.com/u/f20/13/90/30/64/ulcera10.jpg

Per risolvere, ho due alternative: 1) impastare la mano di crema, inserirla in un guanto in lattice e lasciarla cuocere tutta la notte oppure 2) usare una lima da unghie e rimuovere completamente tutta la parte secca.

Fino a 2 anni fa gli episodi erano randomici e duravano 1-2 mesi, da due anni però sono continuamente afflitto dal problema. Oltre al pericolo infezioni, ho il problema tastiera (con i cerotti o le bende al dito è un problema usare la testiera del PC in ufficio) e un certo imbarazzo in quanto colleghi e non guardano con schifo le dita e penso che trovino ripugnante dover usare gli articoli che tocco.

Prima di rivolgermi a un medico avrei piacere di leggere un vostro parere.

Grazie, saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

Pur non vedendo mai le foto amatoriali (la diagnosi ematologica non si può fare in questo modo) le indico assolutamente la sede dermatologica, poiché le ipotesi diagnostiche sono varie e spaziano dalle dermatiti croniche delle mani, a quelle allergiche fino alla psoriasi Dell mani.

Non perda l'occasione di farsi ben valutare per la tutela della salute.

Cordialità

[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la risposta, ho preso appuntamento con un medico dermatologo.

Un saluto a Lei e ai Lettori.