Utente 137XXX
Buongiorno, sono un uomo di 53 anni alto 1.78 con il peso fermo a 73 kg. Ebbi nel lontano 1979 una "pancreatite acuta" poi cronicizzatasi. Nel 1985 subii un intervento di "pseudocisti della testa del pancreas". In seguito a tutto questo ecco insorgere il "diabete 2" e con esso i primi problemi di erezione. Visita andrologica e prescrizione viagra, problema risolto. Ma nell'ombra un altro problema più grave tramava alle mie spalle e cioè "l'infarto acuto del miocardio" che si presentò all'appello il 01/05/2011 alle ore 23.00. Ricovero urgente, angioplastica etc. etc.. Ora di nuovo a casa è sorto di nuovo il problema del viagra che deve essere associato con tutti gli altri farmaci del dopo infarto. Francamante ho un pò paura. CARDICOR 1.25 mg. 1 cp. ore 8.00; CARDIOASPIRIN una cp.ore 13.00; PLAVIX 75 mg. 1 cp. ore 17.00; TORVAST 40 1 cp. ore 21.00; RANIBEN 300 mg. 1 cp. ore 21.00; QUARK 2.5 mg. 1 cp. ore 21.00. Posso prendere il viagra verso le 18.00 30-35 mg. senza correre il rischio di un altro infarto?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il sildenAfil non è controindicato se le non assume nitrati e se la funzione ventricolare sinistra fosse buona ( non ha riportato il referto Dell ecocidio nel suo post). Ovviamente mi auguro che le non sia fumatore. Cordialità.
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
Ho smesso di fumare esattamente l'1/5/2011. Quindi posso assumerlo tranquillamente il V.?

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha avuto un infarto nemmeno due settimane fa. Esegua un ECG sotto sforzo prima. Anche perché non ho assolutamente idea del suo quadri coronarico, frazione di eiezione, pressione telediastolica ventricolare sinistra..
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org