Utente 492XXX
ho eseguito un dosaggio ormonale con questi risultati:

17 beta estradiolo: 51.6 pg/ml (11.6-41.2)

Beta HCG : 1

Alfa feto proteina : 2.7 ng/ml

Prolattina : 10.7 ng/ml (2.1-17.7)

FSH : 7 mIU/ml (1.4-18.1)

LH : 9.94 mUI/ml ( 1.5-9.3)

i valori di LH e 17 beta estradiolo sono fuori norma, potrebbe essere questo che mi ha causato più volte un perdita di erezione? o cosa può causare l'anomalia di quetsi valori.

cari saluti Golfo Salvatore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Difficile poterLe rispondere alla luce di alcuni esami ematici senza una visita ,un doppler etc.
Cmq non credo che dipenda dagli esiti degli esami da lei riportati ,molto frequentemente è sufficiente ripeterLi per trovarli nella normalità.
Ne parli con il collega che la ha in cura.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 492XXX

Iscritto dal 2007
sono in attesa di ricevere il risultato del testosterone free, poi le farò sapere. comunque ancora non mi ha visto alcun specialista, gli esami li ho fatti spontaneamente essendo un tecnico di laboratorio.

cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

gli esami di laboratorio dovrebbero essere una conferma di un sospetto clinico che il Medico ha di fronte ad uno specifico problema denunciato dal paziente.
Partire dagli esami non è sbagliato ma può fuorviare il processo diagnostico e quindi tradursi in una perdita di tempo.
Consulti uno specialista
cari saluti
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
nel Suo caso specifico, ma solo ed esclusivamente nel Suo di caso, visto la Sua professione, è comprensibile l'auto-prescrizione di esami di laboratorio. Ma, come spesso ho scritto, non trovo mai condivisibile una tale procedura nell'iniziare un iter diagnostico qualsiasi, non solo andrologico. Potrebbe risultare inutile, o fuorviante come nel Suo caso.
La saltuaria assenza di una soddisfacente erezione non credo sia correlabile con i referti che Lei acclude in visione. Attendiamo il dosaggio del testosterone, ma il problema va affrontato in tutt'altra maniera.
Ci tenga informati se lo desidera.
Affettuosi auguri per tutto ed un cordialissimo saluto
Prof. Giovanni MARTINO
[#5] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore

Il corretto inquadramento della disfunzione erettile così come qualunque altra patologia andrologica ,urologica, ect. non può prescindere da una corretta anamnesi che deve essere effettuati da un medico specialista, eventuali esami di laboratorio e test diagnostici possono essere effettuati solo se e lo specialista li ritiene opportuno richiederli.

Cordiali saluti
[#6] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
condivido pienamente quanto espresso nella Sua risposta dal Collega VICINI.
Ancora affettuosi saluti
Prof. Giovanni MARTINO
[#7] dopo  
Utente 492XXX

Iscritto dal 2007
grazie a tutti, vi farò sapere...

cari slauti
[#8] dopo  
Utente 492XXX

Iscritto dal 2007
IL RISULTATO DEL TESTOSTERONE FREE E' : 20 pg/ml (Norma 9-55)

ho ripetuto le analisi anomale che hanno dato il seguente risultato:


17 beta estr. 36,24 pg/mL (11.6-41.2)
[#9] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
come vede può stare tranquillo, ma valuiti attentamente i consigli che sono emersi dalla consultazione del nostro Forum.
Affettuosi auguri ed un cordialissimo saluto
Prof. Giovanni MARTINO
[#10] dopo  
Utente 492XXX

Iscritto dal 2007
grazie, vi farò sapere quando andrò a fare la visita, anche se suppungo che sia un fattore psicosomatico.

carissimi saluti!
[#11] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
benissimo! Allora attendiamo Sue prossime notizie.
Affettuosi saluti
Prof. Giovanni MARTINO
[#12] dopo  
Utente 492XXX

Iscritto dal 2007
ok! a presto


cari saluti, Salvo Golfo