Utente 864XXX
Salve a tutti! Sono maschio, ho 42 anni.Provo a riepilogare un po quello che mi è successo. Tutto è iniziato un settimana fa,dopo aver fatto due ore sport intenso in bici da corsa (non sono uno sportivo accanito era solo la terza volta), al termine ero molto stanco. Dopo 24/36 ore con stanchezza persistente, verso sera accusavo dei decimi di febbre. Sotto consiglio della dottoressa della guardia medica, assumevo 1 Tachipirina, 1. antibiotico Macladin, 1 compressa limpidex, e 1 bentalan (la terapia mi era stata data perchè a seguito dell'attivita sportiva, tirata a mio avviso troppo, mi erano comparsi sui piedi nella zona delle dita tanti puntini rossi, e si sospettava una dermatite da contatto; che solo due giorni fa, ho scoperto che i puntini erano una conseguenza di una cattiva circolazione del sangue che con due tre massaggi sono ora scomparsi). Trascorsi la notte con febbre fino a 39 (preciso solo febbre priva di altri sintomi) e avendo assunto la tachipirina, la febbre calava tranquillamente. Ora arrivano i propblemi: durante la giornata, iniziano a comparire delle macchioline rosee con senso di prurito che mano mano durante la giornata si estendevano sempre di più nell'occassione assinsi 2 compresse di bentalan 1mg.Trascorsi tutta la sera e alle ore 04:00 circa , le mie mani, braccia e coscie erano tutte rosee, insomma una vera e propria reazione allergica. Partivo subito per il pronto soccorso dove prontamente venivo trattato con terapia:BENTALAN 4MG FL (VIA IV) E TRIMETON 10MG FL (VIA IM) che dopo due ore ebbi i benefici e venivo dimesso. Nell'occasione mi fu fatto un prelievo di sangue dando solo 4 valori anomali: LEUCOCITI 3,37 (rif.4,8-10,8);MONOCITI 19,9 (rif.2,0-9,0);GLUCOSIO 127 (rif.65-110); LATTATO DEIDROGENASI (LDH) 507 (rif. 230-460). La mattina successiva e quella odierna mi ritornano sempre queste reazioni allergiche che riesco a malapena a controllarle con 2 cp di Bentalan.
1-Cosa mi sta succedendo? Per qunato tempo avrò questeb reazioni allergiche?
2-preciso che sono un soggetto allergico che, si ho avuto rusch cutanei, ma, mai di questa gravità.
3-l'attività fisica intensa ha avuto un ruolo?
4- che significato hanno i valori delle analisi?

VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE PER IL VOSTRO CONSULTO. GRAZIE DI CUORE.



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Potrebbe essere proprio lo sforzo fisico ad aver scatenato tutto. Spesso è proprio la sudorazione a creare questi effetti.
Per quanto riguardano gli esami bisogna rivedere con emocromo con formula, LDH, PCR, anti-EBV, anti-CMV, gamma-GT prima di poter dire qualcosa.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Mocci
44% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che, trattandosi di eruzione cutanea, non sarebbe makle una visita da un buon dermatologo.

saluti