Utente 179XXX
buongiorno
Ho 53 anni e durante tutto l'arco della giornata continuo ad avere male ai reni che mi porta spesso ad urinare per alleviare un po' il dolore.
La notte a letto e' ancora peggio e arrivo al mattino spossato come se non avessi dormito.
Mi alzo spesso per urinare
L'urina poi, ha un'odore forte come quando si mangiano asparagi.
E' da un 'anno circa che sono messo cosi'
Io soffro da 20 anni di discopatia e il dolore che sento ai reni si e' aggiunto all'altro cronico lombare
Sei mesi fa ho accusato un'eritema fisso da farmaco (Voltaren) che assumevo per alleviare il dolore lombare.
Gli esami fatti ( ecografia e es. urine ) hanno escluso calcoli o altro ai reni

Continuo pero' ad avere male

grazie per una vs. cortese risposta
[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
16% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Non è detto che il dolore cronico provenga dai reni, anche se è localizzato nella stessa regione.

Per quanto concerne i sintomi minzionali, potrebbero essere utili iseguenti accertamenti: una visita urologica, urinocoltura e ecografia reno-vescicale pre- e post-minzionale.