Utente 208XXX
Salve, sono una giovane donna di 27 anni e da un pò di tempo (qualche annetto) avverto un dolore al fianco destro. Inizialmente il dolore si manifestava sporadicamente e quando rimanevo per troppo tempo in piedi, per cui nn ho dato molto peso alla cosa. Con il passare del tempo (circa 2 anni) le fitte sono diventate sempre più frequesti e sempre più insistenti fino a che recentemente il dolore mi si manifesta praticamente sempre con estensione anche alla gamba dx. Volendo descrivere ciò che avverto direi che il dolore è principalmente localizzato sul fianco dx nella parte posteriore ma nn riesco a capire l'esatta origine. C'è da aggiungere anche che quando si manifesta, è così intenso da togliermi il respiro seguito da affanno. Potete consigliarmi a quale specialista rivolgermi e quali esami richiedere? Cordialmente vi ringrazio e porgo i miei saluti.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>ma nn riesco a capire l'esatta origine.>>

Figuriamoci noi a distanza senza una visita.

Il dolore è troppo aspecifico per poterlo interpretare a distanza. Da quanto leggo non mi preoccuperei ma una visita con il suo curante è il primo passo da fare.