Utente 190XXX
Buon pomeriggio,
Da qualche settimana nel mio sperma ho notato un colore piú scuro. Ipotizzando presenza di sangue, e leggendo in rete ho deciso di fare gli esami come da oggetto.
I risultati sono i seguenti:

SPERMIOGRAMMA
Aspetto: Torbido
Odore: Sui Generis
Quantità: 1,0mL
Viscosità: Regolare
Liquefazione: Completa
Ph: 8,1
N. Spermatozoi: 112.000.000mL
N. Totale: 112.000.000
Forme struttur. Norm.: 71%
Leucociti: 10 c.m.
Motil. Dopo 2h: 20%
"lineare: 7%
"ondul. Vivace: 8%
"ondul. Lenta: 3%
"rotatoria: 2%
"Nulla: 80%
Agglutinazioni: Assenti
NOTE: presenza di emazie

SPERMIOCITOGRAMMA
Spermatozoi Normali: 54%
allungati: 17%
angolati: 6%
aflagellati: 5%
flagelli isolati: 6%
flagello avvolto: 7%
flagello corto: 5%

SPERMIOCOLTURA
Esame Batterioscopico: Diverse emazie, diversi leucociti polimorfonucleati, alcuni cocchi Gram positivi
Esame Colturale: positivo
Carica microbica: 150.000 UFC/ml
Identificazione: Enterococco
Antibiogramma: su ceppo di Enterococco
Cefotaxime: resistente
Amoxic. + ac.clav.: intermedio
Norfloxacina: sensibile
Netilmicina: intermedio
Mezlocillina: sensibile
Eritromicina: intermedio
Ceftriaxone: resistente
Oxacillina: resistente
Piperacillina: sensibile
Ampicillina: sensibile
Penicillina G: sensibile
Ciprofloxacina: sensibile
Cotrimoxazolo: resistente
Imipenem: resistente
Lovofloxacina: sensibile

Alla lettura di queste analisi, il mio medico di base, mi ha prescritto 20gg di Tavanic compresse da 500mg, Inoltre mi ha prescritto anche un Eco su scroto e testicoli (ha detto x stare tranquilli che non sia nulla di grave, ma non si è espresso).

Come ho precisato a lui, ho riscontrato questo problema in seguito a un giro in bici.

Mi aiutate a capirne di piú e se la strada che sto percorrendo è giusta?

Alla mia richiesta di interpellare un andrologo, il medico ha detto che per ora non è necessario...siete concordi? Altre soluzioni?

Grazie fin d'ora a chiunque mi risponderà

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile signore, segua i consigli del suo medico ,ripeta l'esame colturale dello sperma al termine del trattamento, se l'esame dovesse essere ancora positivo esegua una visita andrologica.
Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Buon pomeriggio,
Oggi ho effettuato l'ecografia, ecco i risultati:
ECOGRAFIA SCROTALE
Testicolo destro e sinistronormali per dimensioni ed ecostruttura; non alterazioni in sede epididimaria nè versamenti scrotali.

ECOGRAFIA PROSTATICA
Per via sovrapubica si osserva una ghiandola di dimensioni regolari in prossimità della quale si osserva in paramediana destra una formazione cistica delle dimensioni di circa 3cm (prostato-vescicolite?). Utile ulteriore controllo dopo ciclo di terapia medica.

Il radiologo, ha detto che dobbiamo rivederci dopo il ciclo di Tavanic di cui sopra (sono al settimo giorno), e magari fare un'ecografica trans rettale.

Il medico di base, ha detto la stessa cosa....

C'è qualcosa che dovrei sapere? Il radiologo mi ha chiesto che laviro facessi...incide x caso lo stare seduti o in piedi per diverso tempo???