Utente 464XXX
salve. ho 21 anni e non ho mai avuto capelli molto folti. so gia che verso i 35 40 anni sulla parte superiore della testa mi saranno rimasti ben pochi capelli (cosi e successo a mio padre ed ora anche a mio fratello). siccome ho il cuoio capelluto grasso preferisco non utilizzare i tradizionali shampoo anticaduta disponibili in farmacia che fanno poca schiuma e danno la sensazione che "puliscono poco",ne tantomeno le classiche lozioni o fialette che ungono ancora di piu i capelli.ho sentito che esistono dei cerotti da applicare vicino ai capelli che rilasciano sostanze utili a prevenire la caduta a rinfoltire e a migliorare la forza del capello con risultati visibili. ma funzionano veramente? vale la pena provare?si trovano in farmacia? spero che mi aiuterete a capire l'argomento.grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Genitle utente,

con grande piacere rispondiamo alla sua richiesta di capire meglio l'argomento "perdita capelli":

il tutto è riassumibile in un concetto fondamentale:

La Calvizie, od alopecia androgenetica è una paltologia del follicolo pilo-sebaceo che ad oggi si può curare con farmaci specifici i quali vengono prescritti solo dopo una diagnosi corretta e dei test specifici, dallo Specialista DERMATOLOGO, che ricordo essere l'unico VERO "tricologo"

I capelli, difatti sono, come le unghie un "annesso cutaneo" e della cute fanno parte.

le inserisco per sua utilita i link a 2 recenti interviste sul tema capelli, che sono state pubblicate sul quotidiano LEGGO, questa settimana

http://www.leggo.it/20071128/pdf/LEGGO_ROMA_7.pdf

e sul nostro FORUM :

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=20173

Catrissimi saluti

Dott. Luigi LAINO
Ricercatore Dermatologo e Venereologo, ROMA