Utente 201XXX
Salve, sono una ragazza e da diversi mesi dal tampone vaginale emerge lo S.A., dopo un rapporto protetto con il mio partner si è rotto il profilattico. Ho chiesto invano alla mia ginecologa se doveva fare anche lui un esame x capire se glielo ho trasmesso ed evitare in seguito un effetto ping pong.
Mi ha suggerito di fargli fare un urinocoltura anche se a me dall'uricoltura lo S.A. non era emerso, ma solo dal tampone vaginale.
Potete cortesemente indicarmi quale tipo di esame dovrebbe effettuare e quanto tempo dopo il rapporto non protetto?

Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
l'esame da fare è una spermiocoltura.anche subito.
cordialmente