Utente 216XXX
Devo sottopormi ad una rinoplastica con anestesia generale perchè mi causa anche apnee notturne importanti, ma soffro d'asma. Mi hanno detto che l'operazione è a rischio. Mi posso operare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, personalmente ho anestetizzato molti pazienti asmatici, anche per interventi come il suo.
Certamente il rischio anestesiologico può essere aumentato ma, nella maggioranza dei casi, questo non controindica un intervento anche se ogni paziente è un caso a se, unico e differente dagli altri. Nel suo caso non ci sono sufficienti elementi per valutare il rischio e la operabilità: infatti noi non la possiamo visitare e non basta che ci dica che è asmatico: solamente l'anestesista che l'ha visitata o la visiterà, con tutto il preoperatorio, potrà esprimere un giudizio.
Cordiali saluti