Utente 216XXX
Salve, scrivo a nome di mio marito che ha 34 anni ed è stato operato di varicocele II/III grado (testicolo sinistro) per il dolore, 6 mesi fa con tecnica di sclerotizzazione.
Stiamo cercando un bambino da 4 mesi (poco a dire il vero) ma 2 anni fa per sbaglio sono rimasta incinta ma la gravidanza terminò purtroppo all'8 settimana.
Tre giorni fa ho fatto una visita ginecologica con tampone (mi hanno riscontrsto la candida) e la mia ginecologa, ho ritenuto opportuno far rifare lo spermiogramma a mio marito (sostenendo anche che lei non avrebbe mai fatto fare quell'intervento perchè c'è il rischio di peggiorare). E così ho fatto.
Oggi ho fatto confrontare le due analisi alla ginecologa, pre e post operazione: lei ha letto un sostanziale peggioramento consigliandomi direttamente l'inseminazione in vitro, ritenendo inutili tutte le altre possibilità.
In attesa di trovare presto un bravo andrologo che ci riceva (ma siamo a fine Luglio) vi riporto i due esami con la speranza di ricevere un ulteriore parere più esperto.
Primo spermiogramma prima dell'intervento fatto a Febbraio:
Volume 1,2
ph 8,7
Spermatozi 22.000.000 ml
Spermatozi 26. 400. 000 (eiaculato)
Forme Normali 44 %
Forme immature 1
Forme anomale 55
Motilità tot dopo 2h 43
Progressiva rapida 13
Progressiva lenta 16
Progressiva rapida+lenta 29
Non Progressiva 14
Immobili 57
Motilità totale dopo 4h 36
Progressiva rapida 8
Progressiva lenta 16
Non Progressiva 12
Immobili 64
Cellule rotonde 2.900.000
Leucociti 500.000

Di seguito le analisi di ieri:
Volume 0.80
ph 8,00
Num. Spermatozoi 10 mL
Forme normali 70,00 %
Vitalità 30,00
Motilità immobile 70,00
Motilità mobile, senza spostamento progressivo 22,00
Motilità mobile, lenta non direzionale 5,00
Motilità mobile, spostamento lineare medio grado 1,00
Motilità mobile, spostamento lineare forte 2,00
Motilità dopo 2h 30,00
Motilità dopo 6h 10,00
Commento: presenza di alcuni leucociti e rare emazie

E' da specificare che entrambe le volte è stato fatto in 2 ambulatori diversi, quindi non presso centri specializzati.
Io sono terrorizzata, mi confermate che non ci sono cure? Che l'unica via è addirittura l'inseminazione in vitro?
E' possibile un tale peggioramento dopo l'intervento? Magari è dovuto alla presenza di questa infiammazione (potrebbe essere anche lui candida?) che risulterebbe nel commento?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
gentile signora persolmente prima di dire che non ci sono cure, ripeterei lo spermiogramma in un centro dove utilizzano i parametri oms, in modo da essere certi che tali valori siano reali
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dott. Giuseppe Quarto,
intanto la ringrazio per la celere risposta.
Saprebbe indirizzarmi in un centro (che utilizzano i parametri oms) presente a Roma?
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
purtroppo no ma in genere qualunque laboratorio di analisi di grandezza medio grande
[#4] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore,
ho seguito il suo consiglio e siamo andati presso un centro specializzato.
Oltre a riportarle i nuovi valori dello spermiogramma, volevo informarla anche di una bella novità: proprio durante queste settimane di sconforto ho scoperto di essere incinta!

Di seguito, le analisi con Metodo WHO 2010.

- Volume 1,1 ( ma durante i nostri rapporti il liquido è maggiore)
- (Ph, Aspetto, Viscosità e Fluidificazione rientrano nei valori)

- Concentrazione/Eiaculato 68.200.000
- Concentrazione Nemaspermica/ml 62.000.000

- Motilità alla 1 Ora: 60 %
Progressiva 45
Non Progressiva 15

Morfologia Nemaspermica (400X)
- Forme Tipiche 22
- Forme Atipiche 78*
Atipie Testa 43
Atipie Tratto Intermedio 21
Atipie coda 14
* Teste allungate, rare amorfe, microcefalie, acefalie, colli ispessiti, doppie code.

Leucocidi 500.000
Emazie Assenti
Cellule germinali Alcune
Cellule Epiteliali Alcune
Zone di Spermioagglutinazione Alcune


(Mi faccia sapere se le occorre anche la tabella dei valori di riferimento che provvederò a copiarla.)


ESAME COLTURALE
Eseguito su terreni selettivi, ha evidenziato:
Assenza di crescita
Batteruca
Non rilevata
La Presenza di
Miceti
Antibiogramma Non Significativo


Caro Dottore,
quel 78% di forme atipiche mi mette ansia...c'è la sfortunata probabilità che il mio ovulo sia stato fecondato da uno spermatozoo atipico causandomi a breve l'aborto?
Mi trovo alla 5 settimana ed al momento procede tutto bene, sia andamento beta che visita di stamattina (camera gestazionale di 11 mm e sacco vitellino).


Confido nel suo prezioso parere, non riesco a mettermi in contatto con altri dottore considerando il mese di Agosto.
Grazie mille...
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prima di tutto le faccio i miei auguri x la bella notizia e poi non si preoccupi x le forme atipiche gli spermatozoi alterati non hanno la capacita' di raggiungere l ovulo e fecondare
[#6] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimo Dottore,
grazie per gli auguri e per la risposta, mi ha tranquillizzata tantissimo.
Per il resto, come reputa i valori di mio marito?

Nuovamente grazie.
[#7] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Abbastanza buoni
[#8] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille Dottore, per la gentilezza e la professionalità.