Utente 818XXX
Buonasera,
in seguito a diversi fastidi avuti negli ultimi mesi il gastroentereologo mi ha fatto fare l'esame delle intolleranze alimentari, oltre che il test di intolleranza al lattosio e quelli per la celiachia.

Risulto negativo alla celiachia.

Il test di intolleranza al lattosio è risultato positivo, e sia il medico, che su internet ho trovato diversi spunti interessanti per una dieta diversificata che non contenga latte e derivati.

Il problema sono le intolleranze alimentari, di seguito il referto:

Grano 0.29 kU/L
Pesca 33.90
Bianco uovo 0.14
Rosso Uovo 0.50
Merluzzo <0.10
Gambero 0.34
Latte intero 1.61
Nocciola 4.01
Mela >100
Arachidi 13
Seme di soia 0.89
Pomodoro 3.77

Il limite di riferimento è < 0.35

Stando a queste analisi non posso toccare Pesca, Nocciola, Mele, Arachidi, Soia, Pomodoro e ovviamente Latte, giusto ??

Le cose che volevo inoltre chiedere sono queste:

- Il Pomodoro devo completamente abolirlo dalla mia alimentazione ??
Perchè già senza LAtte è dura, poi senza nemmeno il pomodoro è un bel problema!
Leggevo che invece cotto è possibile mangiarlo perchè cuocendolo perde gran parte delle sostanze che possono indurre allergia, è vero ??

- Se sono intollerante al seme di soia deduco che non posso toccare latte di soia, o gelati fatti con il latte di soia giusto ??

- Intollerante al rosso d'uovo, ma come il pomodoro, crudo o cotto ?? cioè vuol dire che tutto ciò che contiene uovo non posso mangiarlo (tipo pasta all'uovo) ??

- Vista l'intolleranza al latte, posso tranquillamente assumere quello privo di lattosio (lo sto già facendo e mi trovo bene) e gli Yogurt??
Leggevo che la preparazione stessa dello Yogurt lo priva di lattosio, è vero ? Perchè dubito di poter assumere quello di Soia ..

E' un bel problema in quanto mi è stata riscontrata anche una lieve MRGE (reflusso) quindi ho un'altra lista di alimenti da evitare.

Il mio medico di base mi ha rimandato dal Gastroentereologo che mi ha dato diverse diete, e mi ha detto di eliminare questi cibi, ma tornando a casa mi sono venuti questi dubbi e volevo sapere se potevate chiarirmi un pò le idee a riguardo.

Grazie mille
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Deve eliminare solo gli alimenti che provocano veramente disturbi. Se tollera il latte senza lattosio può continuare a berlo. Lo stesso vale per lo jogurt.
Soffre anche di allergie da pollini?
[#2] dopo  
Utente 818XXX

Iscritto dal 2005
Buonasera,
ho fatto prove allergiche diverse volte nel corso degli anni ed a parte un'allergia alle graminacee, parietaria, forfora cane e gatto e acaro della polvere non ricordo allergie ai pollini, a parte un leggero fastidio a quello dei pioppi ma credo sia una cosa soggettiva che non ricordo sia mai stata evidenziata nel corso di prove allergiche.

Saluti