Utente 208XXX
Buongiorno,
da qualche giorno assumo valeriana in gocce, acquistata in farmacia.
Me l’hanno consigliata dei parenti che la prendono da anni senza problemi. Su internet però ho letto che andrebbe presa solo per qualche mese, cosa ne pensate? A questo proposito desidererei sapere se la valeriana provoca dipendenza o assuefazione.
Considerando che sto vivendo un periodo di particolare ansia, il mio farmacista di fiducia mi ha consigliato di prenderne 25 gocce al mattino, 25 al pomeriggio e 35 alla sera. Vorrei sapere se queste dosi possono essere considerate corrette.
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
non specifica il dosaggio del prodotto che assume,comunque (considerando i dosaggi medi dei vari prodotti) direi che le dosi consigliate dal suo farmacista mi sembrano adeguate
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta. Il dosaggio non è indicato sulla boccetta che il farmacista ogni volta riempie manualmente, prelevando la valeriana da un boccione. Desidererei sapere per quanto tempo la valeriana può essere assunta senza che questa provochi dipendenza/assuefazione o effetti collaterali. Conosco gente che ne fa uso da anni, ma vorrei un consiglio di un esperto prima di prenderla, magari per mesi, senza farmi problemi. Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non tanto per un problema di tossicità,ma l'uso contiunuato per mesi (intendo uso quotidiano)non ha senso poichè significa che esiste un disagio nella persona che deve essere affrontato diversamente,Ok l'uso di valeriana ma per periodi limitati di tempo o usato al bisogno