Utente 211XXX
Gentile Staff di Medicitalia,
Il mio quesito (in realtà le domande sono varie) è il seguente: che tipo di radiografia devo effettuare per verificare se somo effettivamente affetto da ginecomastia "vera"?È possibile effettuarla da privato in modo da non aver bisogno dell'impegnativa del medico? Quali sono i costi? L'operazione è ancora passata dal SSN?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Deve fare prima una ecografia.

Se si tratta di ginecomastìa VERA l'intervento è possibile
eseguirlo con il SSN

http://www.medicitalia.it/minforma/senologia/73-mammella-maschile-ginecomastia-carcinoma-patologia-mammaria.html
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio, dottore. È possibile, quindi, che alla mia età (ho ventuno anni) possa regredire spontaneamente?
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dipende dallo "stadio", ma è possibile. Faccia una visita endocrinologica.
[#4] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Vorrei sottolineare la domanda relativa all'ecografia da privato senza impegnativa. È possibile?
[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
In che senso scusi.
Da privato può fare ciò che vuole.
[#6] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Perchè so che per l'ecografia solitamente è necessaria l'impegnativa del proprio medico, ma vorrei evitare questo passaggio.