Utente 135XXX
Buongiorno,
è da un mese che prendo il Sereupin (sotto prescrizione Psichiatrica) per curare l'ansia. Ho iniziato con 1/2 compressa per arrivare a 2 al giorno, ultimamente nei rapporti sessuali ho l'erezione ma non l'eiaculazione. Ho letto nelle controindicazioni, ed è riportato questo tipo di disturbo. Volevo chiedere se, dato chela terapia durerà nel tempo, è possibile in qualche modo ad ovviare a questo problema, se con il tempo riusciro' a non averlo piu' e se non ci sono rischi patologici dovuti all'assunzione del sereupin...quando smettero' la cura tornero' normale...?...Grazie saluti
[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
8% attualità
16% socialità
VIGGIU' (VA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Gentile lettore,

la interferenza farmacologica del Sereupin con i meccanismi dell'eiaculazione è reversibile con la sospensione del farmaco, sebbene dovrà concordare lo specialista le modalità e i tempi.


intanto, durante la cura, non ci sono accorgimenti particolari.
valuti con lo specialista una eventuale possibile riduzione del dosaggio.

cordialità
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
8% attualità
16% socialità
VIGGIU' (VA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Gentile lettore,

la interferenza farmacologica del Sereupin con i meccanismi dell'eiaculazione è reversibile con la sospensione del farmaco, sebbene dovrà concordare lo specialista le modalità e i tempi.


intanto, durante la cura, non ci sono accorgimenti particolari.
valuti con lo specialista una eventuale possibile riduzione del dosaggio.

cordialità