Utente 217XXX
Salve, sono una donna di 31 anni e da qualche mese sento le gambe affaticate. Non ho mai avuto gravidanze, però ho delle vene piuttosto evidenti sulle gambe. Ho avuto un paio di episodi di crampi al polpaccio durante la notte. Sento i polpacci molto tesi e ieri ho notato un rigonfiamento nella parte posteriore di quello sinistro, in prossimità del ginocchio. Il rigonfiamento è di circa 3 cm, piuttosto duro e freddo. Non c'è alcun livido né cambiamento di colore rispetto al resto della superficie del mio polpaccio. Dopo un piccolo massaggio il dolore è diminuito, ma sento comunque sempre una certa tensione. Noto che la sensazione di rigidità aumenta mentre cammino ed è simile a un crampo, sebbene il dolore sia notevolmente più contenuto rispetto a quest'ultimo.
Mi trovo fuori città, quindi non posso andare dal medico, mi chiedevo se possa fare qualcosa per lenire il dolore e il senso di tensione. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
è vietato dalle regole del sito fornire prescrizioni a distanza, soprattutto nell'incertezza della precisa definizione di quanto ci descrive.
Trovandosi fuori città potrà comunque fare riferimento ai servizi di Continuità Assistenziale per ottenere una valutazione dal vivo ed una eventuale prescrizione.