Utente 143XXX
gentile dott. è da circa un mese che è presente tutti i giorni un'orticaria. ho fatto una visita dal dermatologo, il quale dopo la diagnosi mi ha prescritto degli esami che ho fatto immediatamente.
i risultati non mettono in evidenza nulla di particolare a parte la V:E:S che ha un valore di 40.
il dermatologo mi ha prescritto DEFLAN da 6 mg. 1 cmp. al dì x 5 gg. poi ho continuato con mezza cmp. al dì per altri 5 gg.
mi ha inoltre prescritto il PAFINUR 10 mg. 1 cmp. la sera.
il guaio è che ho dei problemi allo stomaco; che già erano presenti prima che comparisse l'orticaria, e ora sono peggiorati con l'assunzione del DEFLAN, nonostante asumo il RANIBEN da 150 mg. al mattino e alla sera.
il sintomo parte dallo stomaco e si espande alla gola per poi ridiscendere; è come avessi un corpo metallico pesante che va su e giù dalla gola allo stomaco.
ho problemi della deglutizione al passaggio del cibo: appena il cibo stà x scendere avverto un dolore (non forte) sotto la spalla destra.
inoltre, l'ultima cosa: mi fa male un po la lingua.
ho sospeso tutti i farmaci e di conseguenza l'orticaria è esplosa. adesso non so che fare tutti sono in ferie e non so a chi rivolgermi .
lei carissimo dott. mi può dare x cortesia un consiglio sul da farsi.
la ringrazio tantissimo per la sua disponibilità. tanti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Claudio Ragno
24% attività
8% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Egr Sig. è opportuno che lei si rivolga a un allergologo della sua citta , dovrà seguire una dieta e successivamente dovrà effettuare degli accertamenti per allergeni alimentari