Utente 518XXX
Buongiorno. In attesa del consulto del mio medico curante, desidererei sottoporre alla vostra attenzione i risultati del mio esame:
Aspetto Opalescente
Volume 3,0 cc
pH 8,2
Viscosità Normale
Fluidificazione Incompleta
Numero spermatozoi 30.000.000 / ml
Cellule spermogenetiche Presenti
Leucociti Presenti
Emazie Presenti
Aggregati di spermatozoi Assenti

Giudizio diagnostico: per il numero esiguo di spermatozoi non è possibile valutare la motilità e la morfologia degli stessi. Segni di flogosi.

Insieme a questi esami ho effettuato prelievi del sangue (emocromo, glicemia, azotemia, elettroforesi, ...) e tutti gli indicatori risultano in media.
Rimgrazio fin da subito per la Vostra disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro signore,
prima di tutto è consigliabile che lei si faccia seguire da un urologo-andrologo in quanto la flogosi può alterare lo psermiogramma e cmq ripetere tale esame
cordiali saluti
Dott. Giuseppe Quarto
www.prevenzioneprostata.com
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Ho delle forti perplessità sull'attendibillità dello spermiogramma...
Segua il consiglio del Collega Quarto e si faccia consigliare un andrologo esperto.Cordiali saluti ed auguri sinceri.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Giudizio prognostico:
il numero di spermatozoi è nella norma con un numero superiore o uguale a 20.000.000/ml.

Lo riferisca al responsabile del laboratorio e gli consigli di non scrivere sciocchezze.
Cordiali saluti
Dott. Carlo Maretti
www.andrologia-online.it
[#4] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
La presenza di elementi infiammatori nel liquido seminale è un fatto anomalo che potrebbe essere espressione di una infezione seminale che può influenzare anche la qualità degli elementi cellulari ed avere un risvolto negativo estemporaneo sulla fertilità. E' questo il motivo per il quale le suggerisco una valutazione urologica, affinchè la situazione venga inquadrata e trattata.
Cordiali saluti ed auguri di Buone Feste,
dott Daniele Masala.