Utente 219XXX
Buongiorno,
ho 31 anni e da circa 20 giorni accuso un dolore al petto (in corrispondenza del cuore) costante. Il dolore, a volte, diventa più acuto se respiro profondamente e durante semplici attività come salire una rampa di scale o anche solo se sto in piedi per un medio-lungo periodo il battito si accellera.
Negli ultimi giorni ho avuto un paio di volte la tachicardia.
Premetto che ho sempre avuto il soffio al cuore
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
le conviene programmare un Ecg sotto sforzo specie se avesse familiarita per infarti od ictus o peggio se fosse fumatore.
cordialita
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Gent.mo dottore
grazie per la celere risposta.
Ho smesso di fumare un paio di mesi fa e un anno e mezzo fa mia madre ha avuto un cavernoma al lobo temporale sinistro.
Prenoterò quanto prima l'ECG.
Cordialmente