Utente 172XXX
Gentile dottore,
da un paio di giorni sentivo un dolore alla natica dx ma non gli ho mai dato peso. Questa mattina ho voluto guardare e con mia immensa sorpresa ho trovato un ematoma molto esteso (6 cm x 4 circa) rosso vivo nel centro giallognolo/verde ai lati. Sento dolore solo se ci premo sopra. Il fatto è che non ricordo di aver subito nessun trauma tale da far venire un ematoma così esteso! Me lo ricorderei! L'unica cosa che ricordo è che sabato ho dormito sulla spiaggia e potrei aver dormito su un cumulo di sabbia, ma è molto strano che questo giustifichi una tale reazione! Gli ultimi esami che ho fatto sono stati a fine luglio e riportavano solo una diminuzione di neutrofili attribuita al PARVOVIRUS. Questa deduzione è arrivata dopo molti accertamenti e anche una tipizzazione linfocitaria la quale evidenziava uno stato virale.
Lei cosa ne pensa? E' doveroso fare ulteriori accertamenti?
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
non darei troppa importanza alla presenza di un solo ematoma ma, se vuole tranquillizzarsi, consulti uno Specialista Ematologo per un eventuale approfondimento.
Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 172XXX

Iscritto dal 2010
Ho deciso di aspettare, controllarmi costantemente e, al prossimo ematoma ingiustificato corro dall'ematologo.
Faccio bene secondo lei, o devo fare subito una visita?
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Saggia decisione!
Se vuole, ci aggiorni pure.
Buona serata.